Zlín

Zlín - grattacielo di Baťa
14. 8. 2013

Zlín: Elogio dell’architettura dalle pulite forme geometriche

La città di Zlín, situata nella zona della Moravia centrale, è collegata in modo imprescindibile con il personaggio di Tomáš Baťa la cui azienda calzaturiera ancora oggi produce le scarpe per tutto il mondo. La sua crescita a razzo porse le fondamenta al grandioso sviluppo della città a cui impresse un aspetto inimitabile. Venite a vivere la straordinaria atmosfera della città con l’architettura funzionale. La città di Zlín è dominata dal cosiddetto grattacielo di Baťa – all’epoca della sua nascita il secondo fabbricato più alto d’Europa.

Il tranquillo sviluppo della città ricevette un nuovo impulso durante la rivoluzione industriale e più tardi soprattutto grazie all’imprenditore Tomáš Baťa. Baťa nacque in una famiglia povera di un calzolaio, nel 1894 mise su la propria azienda calzaturiera e cominciò a produrre le scarpe sotto il marchio che portava il suo nome. Al posto del cuoio costoso utilizzava la stoffa, per cui quasi tutti potevano permettersi di comprare le cosiddette “baťovky”. Le vendite aumentavano ogni anno. Al ritorno dagli Usa, nel 1900, costruì a Zlín la prima fabbrica moderna attrezzata con le macchine calzaturiere dell’ultima generazione. Nell’arco di pochi anni, grazie al suo impegno e determinazione, riuscì a costruire un vero e proprio impero calzaturiero che espanse in India e in Brasile. Attorno alle fabbriche di Baťa crebbe una trentina delle città disseminate in tutto il mondo.

L’età dell’oro di Zlín

Il boom dell’azienda calzaturiera causò pure un enorme sviluppo di tutta la città. Tomáš Baťa invitò a Zlín gli architetti rinomati di quell’epoca, quali per esempio Le Corbusier, Jan Kotěra o František Gahura, affinché dessero alla città il suo aspetto funzionale. Gahura progettò il primo tipo di case popolari diventando così il principale architetto comunale.

Visitate il grattacielo!

Negli anni ’20 e ’30 del ventesimo secolo a Zlín crebbero le tipiche colonie delle “case di Baťa” ed altri fabbricati rigorosamente all’insegna dello stile funzionale. Tra essi emerge il cosiddetto grattacielo di Baťa che con la sua altezza di 77,5 metri divenne il secondo edificio più alto dell’Europa di allora. Nel grattacielo, Jan Baťa, il fratello di Tomáš Baťa, fece collocare la direzione della sua ditta corredata da un ufficio mobile in cui lavorava.

Molte attrazioni per i bambini

La città è attualmente molto popolare tra gli amanti dei film per i bambini che si danno appuntamento a Zlín ogni anno. Il Festival internazionale dedicato alla cinematografia per i bambini e ragazzi è il più grande festival nel suo genere al mondo. Ai bambini piace moltissimo anche il giardino zoologico di Lešná.

Venite a scoprire Zlín di Baťa con la sua singolare architettura!

I vostri preferiti