Vizovice

21. 5. 2013

La residenza indebitata e distrutta dalle invasioni turche fu acquistata a metà del ‘700 all’ asta dall’ allora trentenne conte Heřman Hannibal di Blümegen, più tardi nominato vescovo

La fece demolire e al suo posto costruire una villa super moderna in stile francese, che ha conservato il suo aspetto invariato fino al giorno d’oggi. I visitatori possono ammirare l’originaria pavimentazione in pietra, parquet, affreschi, porte e finestre con accessori di metallo barocchi e veneziane

Perché visitarla

Ai piedi delle colline di Vizovice, al centro dell’omonima città situata nell’inconfondibile zona caratterizzata da molte tradizioni popolari e chiamata Valacchia Morava, si trova una delle più belle ville barocche mai costruite in Moravia. La città è conosciuta per la produzione della famosa slivovitz. Tutte le informazioni relative alla sua tradizione di più di quattrocento anni,  sono disponibili nel piccolo museo situato all’interno della villa.

Due percorsi presenteranno ai visitatori saloni rappresentativi dei nobili signori, cappella, camere private e quelle per gli ospiti e per la servitù.

I vostri preferiti