Terme di Teplice

Teplice - Terme di Pietra
9. 5. 2013

Sulle orme degli ospiti famosi delle terme di Teplice

Il relax nell’acqua calda, il profumo inebriante delle essenze, i trattamenti wellness e il riposo rilassante sia per il corpo che per la mente – ecco il quadro completo (o quasi) delle terme di Teplice. Le straordinarie sorgenti termali vengono sfruttate in questo luogo già dal XII° secolo, il ciò rende la città una delle terme più antiche d’Europa. Venite a rilassarvi tra le braccia del bellissimo paesaggio pedemontano dei Monti Metalliferi per vivere la straordinaria atmosfera del luogo che non conosce la fretta e dove il tempo passa lentamente.

Le sorgenti curative di Teplice vengono sfruttate per la cura delle malattie cardiovascolari, dell’apparato motorio, disturbi neurologici e patologie dell’apparato circolatorio. Nell’arco dei secoli i loro singolari effetti benefici furono provati dai personaggi, quali compositori Chopin e Liszt oppure il poeta tedesco Goethe. Ludwig van Beethoven durante il soggiorno a Teplice scrisse la sua famosa Lettera „all’Immortale Amata“.

Il mare a portata di mano nella grotta di sale

La città di Teplice offre ai suoi ospiti la sistemazione in una delle quattro case termali. La casa più imponente – “Císařské lázně” – deve il suo nome all’ospite più famoso – l’imperatore Francesco Giuseppe. Direttamente nel centro città storico è situata un’altra casa “Lázeňský dům Beethoven” circondata dai vasti parchi. Anche ultime due case termali hanno le loro particolarità: nella “Kamenné lázně” si trova la famosa grotta di sale, mentre la casa “Nové lázně” è destinata ai bambini.

Sulle orme della storia

Come passare il tempo tra i singoli trattamenti termali? Il modo migliore è quello di scoprire la città stessa. Se siete appassionati di storia, andate a visitare la villa di Teplice. Proprio qui lo zar Alessandro I insieme all’imperatore austriaco Francesco I e il re di Prussia Federico Guglielmo accordarono il patto della Santa alleanza contro Napoleone. La vostra giornata può terminare nel giardino pieno di laghetti con cigni. Se invece preferite il relax attivo, andate nell’ “Aquacentrum” con l’acqua termale, dove potete prendere il sole. Siete amanti degli sport acquatici? Nel caso affermativo il posto che fa per voi è “Barbara”, ex cava allagata (lom Barbora in ceco). Per i golfisti c’è l’adiacente campo da golf, dove possono migliorare il loro handicap.

Altri posti da vedere

Vi piace seguire le orme dei personaggi storici? Se si, non dovreste farvi sfuggire la villa di Duchcov nella quale trascorse gli ultimi anni della sua vita il famoso conquistatore dei cuori femminili - Giacomo Casanova. In stile italiano potrete continuare anche durante un’altra escursione, se deciderete di visitare la meravigliosa chiesa di Dubí – l’unica nell’Europa centrale costruita in stile veneziano.

I vostri preferiti