Slavonice

Slavonice - Casa al civico 517
18. 2. 2014

Venite a conoscere la magia rinascimentale di Slavonice

Le meravigliose case rinascimentali nel cuore di una delle città ceche più pittoresche sembrano fatte di merletti incisi in nobili pietre. Venite a scoprire il fascino di Slavonice, città vicina alla frontiera austriaca e circondata dalla natura rude, ma splendida, del Canada ceco.

La città di Slavonice deve il suo splendore al fatto che qui, nel 16° secolo, venne aperta una stazione di posta tra Praga e Vienna. Grazie a quest’onore i cittadini del borgo ebbero mezzi sufficienti per abbellire le proprie case, dimostrando così la propria ricchezza. Quando questa tratta perse la sua importanza e la città fu invasa dall'esercito svedese, dalle ferite della peste e dalle fiamme della guerra dei trent'anni, il tempo parve fermarsi. È per questo che oggi potete passeggiare tra le meravigliose facciate delle case, rimaste come ce le hanno lasciate gli architetti rinascimentali.

Case come di panna

L’essenza del romanticismo rinascimentale è quella che circonda la Piazza Superiore. Fermatevi ad ammirare la casa numero 518 e lasciatevi trasportare nell'irripetibile teatro creato dallo pseudo-bugnato a sgraffito, dagli archi e dai barbacani, la cui bellezza è ancora sottolineata da scene bibliche, quali la creazione di Adamo, la cacciata dall'eden o Caino e Abele. La casa numero 517, subito a fianco, sembra veramente essere fatta di panna montata. La ricca facciata impegnerà la vostra fantasia alla ricerca degli Dei dei pianeti, dei ritratti reali o delle scene dell'apocalisse. Nella triangolare Piazza della Pace, potrete ammirare altre case borghesi, la colonna Mariana e anche mettere a prova la vostra condizione fisica, salendo sulla torre della chiesa dell'assunzione. La vista di cui godrete da qui è impagabile.

Nel sottosuolo ed eventi culturali

Slavonice non è interessante solo sopra il livello del suolo. Potete infatti penetrare anche nell'originale sottosuolo. È sufficiente prendere in prestito degli stivali di gomma ed un impermeabile per entrare in un segreto labirinto di corridoi che ha avuto origine già settecento anni fa. Durante la visita potete immaginare come per secoli questi abbiano ospitato derrate alimentari, vino o birra e anche come qui si lavorava in piccoli laboratori, per quei mestieri che richiedevano una temperatura costante e bassa. Slavonice è anche una città viva, come dimostra ogni anno “l'estate culturale di Slavonice”, durante la quale potrete assistere a molti concerti, spettacoli teatrali o conoscere antichi mestieri e le storie degli abitanti del luogo.

E poi, dove?

Siete stati ammaliati dalla magia rinascimentale di Slavonice? Visitate allora anche altre città fiabesche nei paraggi. Andate a scoprire la tragica storia della Dama Bianca Perchta, uno dei più famosi fantasmi cechi, che si manifesta nel castello di Jindřichův Hradec. A Telč invece potrete vedere una delle più belle piazze della Repubblica ceca, iscritta nella prestigiosa Lista del patrimonio culturale mondiale UNESCO.

I vostri preferiti