Polička

31. 10. 2013

Una città come in una favola, circondata da mura medievali con le torri, i bastioni e i camminatoi romantici – questa è Polička.

Nel medioevo, quando ogni insediamento appena più grande aveva le mura, nessuno ci faceva troppo caso, oggi invece il „turismo delle mura“ è in crescita. A Polička, una città sulla frontiera tra Boemia e Moravia vicina a Litomyšl, potete letteralmente camminare sulle mura!

La città delle mura e dei giochi interattivi

Le mura medievali con i camminatoi e le torri della lunghezza di 1220 m abbracciano l'intero centro storico della città e sono tra le più conservate dell'Europa centrale. Con il biglietto che potete acquistare nel  Centro di Bohuslav Martinů in via Šaffova, insieme alla guida potete passeggiare lungo il camminatoio delle mure. Nella piazza principale vi fermerete presso la Colonna mariana, attraverserete il parco sotto le mure e attraverserete anche le pittoresche viuzze Parkány e Na Bídě, dove un tempo, all'ombra delle mura, vivevano i poveri della città.

In visita sulla torre e nei dintorni

Sono molti i luoghi di Polička che ricordano il compositore B. Martinů(1890–1959). Una curiosità per i visitatori è la piccola camera nella torre della chiesa di San Giacomo dove nacque il futuro compositore. Come viveva la famiglia di Martinů a 36 metri da terra? Lo potete scoprire da soli salendo i 192 gradini fino alla piccola camera e anche sul camminatoio panoramico della torre della chiesa da cui vedrete Polička come sul palmo della mano! Vi piacerà anche il Centro di Bohuslav Martinů dove troverete un museo atipico con numerose esposizioni moderne ed interattive, nel cimitero locale troverete anche la tomba del compositore.

Nei dintorni di Polička e di altri posti si possono fare tante gite, ad esempio il castello di Svojanov, lo splendido palazzo rococò di Nové Hrady oppure la città rupestre di Toulovcovy Maštale.

I vostri preferiti