Mělník

Mělník - palazzo
17. 5. 2013

Seguendo il profumo del vino, fino a Mělník

Non c'è modo migliore per godere della magia irripetibile di Mělník, che quello di seguire il tramonto del sole sulla confluenza di due tra i maggiori fiumi cechi sotto l'imponente profilo del castello, mentre si sorseggia un bicchiere dell'ottimo vino della zona. Venite anche voi ad assaggiarlo!

Potete iniziare il vostro soggiorno a Mělník passeggiando per la piazza della Pace, racchiusa tra belle case con portici. Sicuramente non sfuggiranno alla vostra attenzione l'edificio del municipio e l'adiacente monastero cappuccino. Se v’interessano gli spazi segreti, che sprigionano energie misteriose, potete accedere agli spazi sotterranei medioevali di Mělník, che ospitano il pozzo più largo della Repubblica ceca. Seguendo la via di San Venceslao arriverete al castello di Mělnik, ed all'edificio più imponente della città, la chiesa di Pietro e Paolo, riccamente decorata. Nella sua cripta potrete visitare l'ossario, che contiene i resti di oltre 15.000 persone.

La più bella veduta in città

Non tralasciate la visita al castello. Non solo vedrete qui le ricche collezioni della famiglia dei Lobkowicz, ma, nelle cantine, potete avere la possibilità di degustare i vini del castello, prodotti nell'unica zona vinicola della Boemia. Dalla terrazza del castello, con il ristorante, si gode una splendida veduta della confluenza della Moldava con l'Elba, sulla vigna di Santa Ludmila, sul maestoso monte Říp e sulle cime di origine vulcanica dei monti centrali cechi.

I vostri preferiti