Mariánské Lázně

Mariánské Lázně - fontana canterina
15. 8. 2013

A Mariánské Lázně per scoprire il balsamo per il corpo e per l’anima

Passando dal cuore della città di Mariánské Lázně avrete la sensazione di aver fatto un viaggio a ritroso di cent’anni con un colpo di bacchetta magica. Le case sfarzose si alternano con i parchi fioriti in cui, seduti sulle panchine, si rilassano gli ospiti termali sorseggiando dai bricchi l’acqua di una delle famigerate sorgenti curative. Recatevi anche voi a Mariánské Lázně per conoscere la storia della città che nei tempi della sua maggiore fioritura ospitava teste coronate, politici e artisti e ancora oggi è fra le terme più belle d’Europa.

Si stenta a credere che ancora due secoli fa questa valle fosse coperta soltanto da foreste intricate e paludi gorgoglianti. Quando però Johann Josef Nehr, medico del vicino monastero di Teplá, dimostrò gli straordinari effetti benefici delle sorgenti locali per la salute umana, il rapido sviluppo delle terme non si fece attendere. Qualche anno dopo le terme cominciarono ad essere visitate da personaggi quali Chopin, Strauss, Goethe, Kafka, Freud, Kipling, Edison, Twain e il re di Inghilterra Edoardo VII.

Cinquanta sorgenti per la vostra salute

Nei dintorni di Mariánské Lázně sgorgano circa 160 sorgenti, nella città stessa circa una cinquantina di sorgenti fredde che curano con successo patologie renali, delle vie urinarie, del sistema nervoso, dell’apparato digestivo e anche della cute, delle vie respiratorie e dell’apparato motorio. Per godervi il soggiorno nelle terme non dovrete essere per forza ammalati. Nella maggior parte dei centri termali potrete lasciarvi coccolare dagli straordinari trattamenti wellness che rilasseranno perfettamente il vostro corpo e la vostra mente. La città di Mariánské Lázně è dominata soprattutto dai bellissimi parchi, grazie ai quali le terme locali sono fra le città giardino più belle d’Europa. Passeggiando indisturbati potrete ascoltare gli zampilli d’acqua nelle fontane, respirare il profumo di fiori e alberi oppure rilassarvi sorseggiando un buon caffè e assaggiando le ottime cialde termali.

Il romanticismo della fontana canterina

Visitando le terme di Mariánské Lázně non dovreste dimenticarvi di passare dall’elegante colonnato neoclassico in ghisa risalente al 1899, uno dei più bei colonnati in Boemia. Qui, durante la bella stagione, si svolgono vari concerti di musica classica, in calendario in agosto c’è il festival internazionale di Fryderyk Chopin, presentato dall’Orchestra filarmonica di Mariánské Lázně. Immergendovi nei toni della musica potrete sorseggiare l’acqua curativa della sorgente “Křížový pramen” (sorgente della Croce) con effetti benefici per i reni. A due passi da essa si trova la famigerata Fontana canterina, che ogni ora dispari presenta una delle famose opere di musica classica. E se avete l’animo romantico, tornateci la sera, quando la fontana è illuminata e lo spettacolo ancora più emozionante grazie ai giochi di luce.

Altre cose da vedere

Siete amanti della storia e dei luoghi pieni di leggende? Venite a scoprire i dintorni delle terme. Uno straordinario esempio di architettura classicheggiante vi aspetta nel palazzo di Kynžvart. Nel monastero di Teplá, fondato nel XII secolo, potrete ammirare la sua meravigliosa biblioteca. Se preferite le vacanze attive, provate il campo da golf di Mariánské Lázně – unico luogo al di fuori del territorio degli stati del Commonwealth che vanta il titolo di “Royal Golf Club”, conferitogli dalla regina britannica Elisabetta II.

 

I vostri preferiti