Litoměřice

Litoměřice
14. 8. 2013

Scoprite la bellezza della città di Litoměřice

Litoměřice – città regale situata alla confluenza dei fiumi Elba e Ohře è una delle città più belle della Repubblica ceca. Il suo vasto nucleo storico include decine di vie e piazze. Ciascun visitatore viene affascinato dalla varietà colorata delle case gotiche, barocche e rinascimentali nel centro città delimitato dalla gran parte dalla fortificazione gotica che si è ben conservata fino al giorno d’oggi. Al fascino di Litoměřice cedette pure il più grande poeta del romanticismo ceco, Karel Hynek Mácha. La vostra passeggiata per la città può diventare ancora più piacevole se degustate il vino proveniente dalle vicine cantine di Velké Žernoseky.

Lasciatevi incantare dalle case di grande valore architettonico nelle piazze di Litoměřice, come per esempio: il Municipio realizzato in stile del rinascimento sassone, la Casa “Kalich” ovvero “Calice” chiamata anche “Pod Bání” sul cui tetto è situata una terrazza panoramica, luogo di ritrovo della ricca borghesia alla quale piaceva venire a bere qui un calice di buon vino, mentre la casa rinascimentale “Černý orel” ovvero “Aquila nera” ha conservato il suo aspetto originale con i magnifici graffiti fino al giorno d’oggi. In centro città non troveremo soltanto le case sfarzose, ma anche molte chiese di grande importanza, come per esempio la Chiesa gotica di Tutti i Santi con tetti rinascimentali “a tenda”, la Chiesa dell’Annunciazione di Maria Vergine rappresentante il capolavoro dell’architetto italiano Ottaviano Broggio oppure la Cattedrale barocca di Santo Stefano costruita da Domenico Orsi di Praga – tutto questo è solo un frammento di una lunga lista dei posti da visitare a Litoměřice.

Per conoscere i sotterranei storici di Litoměřice

Vi invitiamo a visitare i sotterranei della città regale di Litoměřice che sono fra i più estesi della Boemia. Durante il percorso lungo 366 metri vedrete anche il lapidario del Museo regionale, assaggiate le specialità della Cantina del Municipio ovvero Radniční sklípek inserita nell’ambiente originale dei sotterranei gotici. Non dovreste dimenticarvi nemmeno di visitare il castello medievale di Litoměřice con la mostra permanente della Viticoltura ceca accompagnata dalla degustazione delle varietà tradizionali di vini che sicuramente accarezzerà i vostri palati.

Esplorare “Dómský vrch”

Girovagando per le vie del centro storico arriverete alla “Dómský vrch”, una collina il cui centro è creato dalla piazza “Dómské” con la cattedrale di Santo Stefano e il suo campanile, concistoro capitolare e la residenza vescovile. Di fronte all’oratorio della Chiesa cristiana avventista del settimo giorno potrete visitare la casa in cui soggiornò e morì il poeta ceco Karel Hynek Mácha.

Fermatevi davanti alla residenza vescovile

Nella città di Litoměřice vi è dal 1655 sede del Vescovado. La residenza vescovile è un’importante dominante della città che non dovreste dimenticarvi di visitare. A piano terra ospita una grande biblioteca risalente dal ‘700, al primo piano invece scoprirete la sala del trono con un meraviglioso affresco del soffitto. Dalla residenza vescovile dovreste dirigervi verso la Chiesa di San Giovanni Battista, circondata da un ex cimitero con un’alta recinzione in muratura.

I vostri preferiti