Liberec

Liberec – Casa municipale
25. 4. 2013

Liberec, la città con il QI alto!

Circondata dai Monti Iser, all’ombra di un albergo di fama mondiale, giace una città che non avrebbe potuto scegliere posizione migliore. Liberec si trova nella Boemia settentrionale ed è il luogo perfetto per una vacanza in ogni stagione dell’anno. Offre infinite possibilità di attrattive: movimento e cultura, ma anche riposo. Decidetevi a visitare la più bella tra le città ai piedi del monte Ještěd!

Liberec vanta una lunga e gloriosa storia. Ha raggiunto l’epoca d’oro nel diciottesimo secolo, quando è diventata la più grande città manifatturiera della Repubblica ceca: era seconda solo a Praga per importanza. È abitata prevalentemente da Tedeschi perciò, in seguito agli accordi del Patto di Monaco, Liberec è entrata a far parte del territorio dei Sudeti. Oggi è soprattutto una città brulicante di vita e un ottimo punto di partenza per le gite alla scoperta delle meraviglie dei Monti Iser e dei loro osservatori, e d’inverno è il posto ideale per fare sport, grazie alle molte piste da sci e alle decine di chilometri di piste da sci di fondo.

Municipio o cattedrale?

A Liberec è difficile scegliere la prima cosa da fare. La maggior parte dei visitatori inizia la visita della città dalla piazza principale. Subito vi colpirà la maestosa vista della torre slanciata del Municipio di Liberec, che però all’aspetto ricorda più una cattedrale gotica. Avete la sensazione di averla già vista? Forse avete già visitato Vienna, perché proprio lì si trova la sorella più famosa del municipio. A due passi da qui potrete immergervi in una vera atmosfera da favola passeggiando tra le casette di Wallenstein, delle graziose costruzioni a graticcio del diciassettesimo secolo.

Fatevi avvolgere da una bolla di sapone!

Non potete perdervi i musei di Liberec! Nella Galleria della Città potrete ammirare capolavori di maestri francesi, olandesi e fiamminghi, oltre che opere dell’impressionismo e del cubismo ceco. Il più avvincente tra i musei di Liberec è però il sontuoso Museo della Boemia Settentrionale, situato in un meraviglioso palazzo neorinascimentale. Oltre alle mostre sul territorio e sulla storia locale, troverete qui anche una mostra di cristalli e gioielli che comprende alcuni pezzi unici, come il raro esemplare di servizio da tè cubista. Vi piacciono le mostre interattive? Allora non potete tralasciare l’IQ park! Provate a camminare nella sfera che ruota, ad entrare nella stanza inclinata, a creare un‘impronta di luce con il vostro corpo o a farvi avvolgere dalle bolle di sapone giganti!

Le tigri bianche sono solo a Liberec

Siete amanti della natura e avreste sempre voluto vedere le tigri bianche? Lo ZOO di Liberec è l’unico in Repubblica ceca ad offrire questa possibilità! Non possono ovviamente mancare gli ospiti più tradizionali dei giardini zoologici, come gli elefanti, i puma, gli scimpanzé o gli uccelli rapaci, custoditi nell’allevamento più grande d’Europa! E ora poggiate gli occhi sulle fantastiche orchidee del Giardino Botanico della Città. Vorreste guardare la città dalla prospettiva degli uccelli? Basta prendere posto sul tram e arriverete ai piedi del monte Ještěd. Vedrete il celebre hotel e la trasmittente dell’architetto Karel Hubáček, vincitore del prestigioso „Oscar dell’architettura“, il premio Perret. Per andare a sciare d‘inverno e a passeggiare d‘estate, la funicolare vi porterà fino in cima. Qual è il modo migliore di iniziare la giornata a Liberec? Potreste cominciare concedendovi un momento di coccole e delizioso relax al centro Babylon. In uno dei più grandi centri benessere della Repubblica ceca potrete riposare nella sauna africana, rilassarvi con i massaggi essenziali o godervi un impacco con i fanghi marini. Se vi piace l’acqua, avete a disposizione molte piscine che offrono i più svariati divertimenti acquatici.

I vostri preferiti