Jičín

Jičín
25. 4. 2013

Ad Jičín entrate in una fiaba!

La fiabesca città di Jičín, sovrastata dal tetto rosso della porta della città, è una delle città più pittoresche della Repubblica ceca. Venite a scoprire l'affascinante storia dello stravagante signore di questo luogo, a passeggiare per il pittoresco centro storico, o ad effettuare escursioni nella meravigliosa natura del Paradiso ceco che si trova proprio dietro il centro abitato.

La storia di Jičín è strettamente legata alla personalità del commerciante, politico e condottiero Albrecht da Wallenstein, che fu uno degli uomini più potenti d'Europa. Il Wallenstein, al quale appartenevano quasi tutti i castelli della zona, scelse Jičín quale capitale del suo territorio, cercando di realizzare una versione ceca della reggia francese di Versailles. E’ grazie a ciò che anche oggi si possono ammirare i moltissimi eleganti edifici, realizzati grazie al contributo dei migliori architetti dell'epoca. Albrecht da Wallenstein, a causa della sua avidità, del suo orgoglio e dissolutezza, ma anche grazie alle sue geniali capacità di generale, è stato una delle personalità più controverse della storia ceca.

156 scalini per una bella vista

Al di là del giudizio storico su Albrecht da Wallenstein, la città di Jičín gli deve il suo bel centro rinascimentale. Si dice che prestasse denaro ai borghesi più poveri, affinché potessero costruire case di grande eleganza. Sulla piazza principale è visibile il suo castello, di cui fa parte quel salone che, nel 1813, fu testimone delle trattative tra l'imperatore austriaco Francesco I ed i rappresentanti di Prussia e Russia, che sfociarono nella stipula della sacra alleanza contro Napoleone. Non tralasciate di salire sulla cima della porta di Valdice. Da questo luogo, simbolo della città, godrete di una bella vista sui dintorni e sul reticolo delle vie a scacchiera sotto di voi.

Da Jičín al Paradiso…

Non solo la città, ma anche i suoi dintorni, meritano una visita. Jičín è infatti un ottimo punto di partenza per visitare la zona del Paradiso ceco, che grazie alle sue bizzarre formazioni rocciose ed ai suoi castelli, è una delle zone più visitata della Repubblica ceca. Troverete una natura intatta anche nella zona delle Rocce di Prachov, dove vi attende il magico mondo delle rocce arenarie dalle forme bizzarre, profonde gole e stretti sentieri fra pareti rocciose ricoperte di muschi, che sembrano state realizzate apposta per gli amanti dell'attività fisica.

I vostri preferiti