Pista ciclabile e per pattinaggio in linea lungo il fiume Tichá Orlice

15. 5. 2013

In bici e pattini nel regno del ciclismo e del pattinaggio in linea dei Monti Orlické!

Come rendere più vivace il soggiorno nei bei Monti Orlické? Per esempio andando a fare un giro in bicicletta o facendo una bella corsa sui pattini in linea! La locale pista per il ciclismo e il pattinaggio in linea è sicuramente il posto migliore per farlo. Vi trovate decine di chilometri di percorsi adattati, con superficie dura per bici da corsa e mountain bike, ma anche un terreno ottimo per delle gite su pattini in linea. Tutto questo in un ambiente naturale splendido, che vi accompagnerà con il fruscio del bosco, il profumo delle aghifoglie, il canto degli uccelli e il gorgogliare dell’acqua cristallina. Venite a scoprirlo!

In questa pista per il ciclismo e il pattinaggio in linea vi attendono quaranta chilometri di piste, soprattutto di nuova realizzazione, con superficie dura. Sia che ci andiate in bicicletta, che con i pattini in linea, potete gustarvi la splendida vallata del fiume Tichá Orlice, che per li suoi bei prati con i meandri fluviali e le alte rive rocciose è stato nominato parco naturale; in prossimità di ogni pista, inoltre, potete visitare uno dei tanti posti interessanti, per il divertimento e l'istruzione.

Scoprite misteriose rovine!

La soluzione ideale è di affrontare una delle tre piste consigliate da Ústí nad Orlicí, la cui dominante è la chiesa del Decanato dell’Assunzione della Vergine Maria. Da qui imboccherete la nuova pista di quindici chilometri per ciclisti e pattini in linea, che porta fino a Letohrad. Durante la strada potrete riposare ammirando il panorama dalla piattaforma di belvedere situata nelle rovine del castello gotico di Lanšperk o visitare le estese rovine del castello di Žampach. Il percorso vi porterà fino a Letohrad, dove non dovete tralasciare la visita al Museo dei Mestieri.

La fonte miracolosa e l’antica rotonda

Desiderate abbinare la vostra gita in bicicletta con la scoperta dei maggiori monumenti storici della regione? Prendete in questo caso la pista ciclabile da Ústí nad Orlicí a Česká Třebová. Nel percorso di dieci chilometri troverete infatti il santuario di Hory e potrete abbeveravi alla fonte cristallina che la leggenda vuole abbia capacità curative, visitare la rotonda romanica di S. Caterina o salire sul belvedere sul Colle Kozlovský e godere dello splendido panorama.

Chi esce dal labirinto?

Godere del magico ambiente naturale e venire a conoscenza della storia di uno dei grandi cechi è possibile nel caso inforchiate la bicicletta o vi mettiate i pattini in linea sul percorso di quindici chilometri da Ústí nad Orlicí a Choceň. Il percorso attraversa infatti il labirinto naturale ed il monumento al maestro dei popoli Jan Amos Komenský a Brandýs nad Orlicí e le riserva naturali Hemže e Peliny dalle belle pareti di roccia.

I vostri preferiti