Comprensorio sciistico Špičák a Železná Ruda

9. 5. 2013

Godetevi una montagna di divertimento nella stazione sciistica di Špičák – Železná Ruda

Vi piace avere molte possibilità di scelta durante la vostra vacanza? Volete approfittarne in una località sciistica che letteralmente non conosce confini? Allora recatevi presso la stazione sciistica di Špičák, a Železná Ruda, a un paio di chilometri dalla Germania. Vi troverete a vostro agio se avete nel sangue lo sci e lo snowboard, sia che siate principianti assoluti sia che siate professionisti esperti. Sullo sfondo avrete la fantastica natura della Selva Boema, che grazie alle belle colline con fitte foreste costituisce la più grande superficie verde d’Europa.

Grazie ad una collaborazione transfrontaliera pluriennale con famose piste collocate sulle pendici del Großer Arber, nella parte tedesca, la montagna più alta dell’intera Selva Boema, la stazione sciistica di Špičák costituisce uno dei maggiori centri sciistici del mondo collocati al di là delle Alpi.

Piste perfette e un paradiso fiabesco per i più piccoli

Potrete scegliere tra le dieci piste principali per tutti i livelli di difficoltà, per una lunghezza complessiva di oltre otto chilometri. Se siete grandi campioni, andate sulla pista nera lunga 1,5 chilometri. A Špičák ci sono in tutto quattro piste rosse meno difficili. Per i principianti assoluti ci sono sei piste azzurre ideali per le prime esperienze sciistiche. All’interno della stazione troverete altre quattro piste dedicate alla scuola di sci e uno speciale penguinland per gli appassionati più piccoli di questo sport invernale. Proprio per i più piccoli è allestita anche “La Boemia fiabesca”, con un parco giochi sciistico per bambini e una baby sciovia, un tapis roulant, personaggi animali e altri sostegni che li aiuteranno nei loro primi passi sugli sci.

Snowboard o skitouring?

Nemmeno gli appassionati di snowboard si perderanno le fantastiche corse invernali di Špičák. Se state per iniziare, il posto ideale per voi sarà il FUNpark, destinato proprio agli snowboardisti non esperti e ai freestylisti. Provate gli ostacoli facili come i terreni ondulati, i salti, le casse o i rail. Di sicuro non vi annoierete! Vi piace lo sci in notturna? A Špičák hanno pensato anche a questo. Godetevelo a Lubský svah. Nella stazione sciistica di Špičák di certo non mancano i servizi necessari come il noleggio delle attrezzature, l’assistenza o il test center. Potrete approfittare anche di un servizio di babysitting. Non rimarranno delusi nemmeno gli appassionati dello sci di fondo. Per loro sono allestiti decine di chilometri di piste regolarmente battute che conducono in mezzo alla bellissima natura della Selva Boema. Una novità sono i percorsi alpinistici, sette dei quali conducono nelle vicinanze, di varia lunghezza e difficoltà.

Dove andare poi?

Železná Ruda è un punto di partenza eccellente per conoscere attivamente la bellezza non convenzionale del Parco nazionale della Selva Boema. A piedi o facendo sci di fondo potrete raggiungere il Lago del Diavolo o il Lago Nero, che rientrano tra le più belle località del parco. Se amate le città fiabesche, fate una gita a Český Krumlov. Il suo magico centro storico, insieme alla seconda zona di castelli in ordine di grandezza della Repubblica ceca, è uno dei complessi più preziosi iscritti nel patrimonio dell’UNESCO.

I vostri preferiti