Come divertirsi a Praga in inverno

25. 9. 2013

Romantica, innevata, divertente e bella – questa è Praga in inverno.

Scoprite Praga innevata nell’inverno scintillante! Ha diverse forme: i tradizionali mercatini di Natale abbagliano con le loro luci scintillanti, le romantiche viuzze storiche invece con la loro atmosfera romantica. Diverso è anche l'inverno nei giardini di Praga, nei music club alla moda oppure nel giardino zoologico.

I mercatini di Natale a Praga

I mercatini di Natale sulla Piazza della Città Vecchia rispettano le tradizioni. Durano dall’inizio di dicembre fino all’inizio di gennaio e qui troverete tutto ciò che fa parte del periodo festivo dell’Avvento: un villaggio con le tipiche casette con i tetti di tegole rosse dove si vendono gli addobbi natalizi, i prodotti dell’artigianato tradizionale e i piccoli regali, il laboratorio per i bambini dalla mano agile, l'enorme e luccicante albero di Natale, un ricco programma natalizio e del buon cibo. L’Avvento è anche strade decorate per la festa, un’alluvione di decorazioni natalizie, il vin brulé, i biscotti di Natale e le castagne caldarroste. Come negli altri mercati natalizi europei anche a Praga è possibile portarsi via un interessante souvenir. Lo può avere colui che assapora un vin brulé – lo riceve in una tazza speciale che a casa vi ricorderà la visita a Praga.

Praga sui pattini

Siete alla ricerca di qualcosa di più dinamico? Allora andate al Mercato ortofrutticolo nella Città Vecchia che ogni inverno si trasforma in una fiaba invernale. Proprio qui, subito accanto al Teatro degli Stati, si pattina ogni giorno tutto l'inverno fino a tarda serata. L’atmosfera magica non è accompagnata solo dalle esperienze sportive, ma anche da una varietà di programmi, da eventi speciali per i bambini, da spettacoli di musica dal vivo e da diversi programmi di intrattenimento. Non mancano le specialità culinarie invernali e, naturalmente, è disponibile il noleggio dei pattini!

Potrete conoscere il romanticismo dei parchi innevati passeggiando d’inverno nei giardini del Castello di Praga o andando alla Torre panoramica di Petřín. È facile arrivarci con la funicolare, ma se volete riscaldarvi, allora andate a piedi. Quando la città è piena di neve, da questa versione in miniatura della celebre Torre Eiffel di Parigi si gode la vista più bella su Praga invernale. Mentre fate ritorno in città, fermatevi presso la Chiesa della Vergine Maria Vittoriosa in via Karmelitská e visitate la statua del Bambin Gesù di Praga. Ogni anno, da metà dicembre fino all’inizio di febbraio, qui vengono esposti anche dei bellissimi presepi.

Cacciatori di esperienza in azione

Gli esperti dicono che il periodo più bello, quando si può andare in crociera sul fiume Moldava, è proprio l’inverno. Si dice che la veduta dei tetti innevati della vecchia Praga, gli alberi smerigliati coperti di neve sull'Isola di Kampa e il Ponte Carlo invernale siano una cosa unica! I battelli salpano dal ponte Čechův e potrete scegliere crociere di varia durata e con vari programmi.

Le esperienze di certo non mancheranno nel giardino zoologico di Praga. Dall’immediata vicinanza, solo attraverso il vetro spesso, qui potrete ammirare gli orsi polari che si immergono – e vedrete che questi animali sono veramente in grado di godersi l'inverno!

E quando vi farà freddo, non ci sarà niente di più facile che andare nei rinomati ristoranti praghesi o ballare tutta la notte in uno dei music club. Provate ad esempio il ristorante LeTerroir, il ristorante Siddharta Café nel Buddha-Bar Hotel o il ristorante francese Art Nouveau nella Casa Municipale .

I vostri preferiti