Sciare sul Monte Praděd

18. 9. 2013

Il vero reame d’inverno non soffre mai di penuria di neve!

Così come i Monti dei Giganti sono dominati da Krakonoš, il signore leggendario e lo spirito buono dei Monti dei Frassini è Praděd. Le leggende collocano la sua dimora sull’omonima montagna – ed è proprio qui che potete provare come si scia nel centro sciistico più alto della Repubblica Ceca.

In Repubblica Ceca non potete sciare più in alto!

Sulla vetta del Monte Praděd, la montagna più alta dei Monti dei Frassini e di tutta la Moravia con un'altezza di 1492 m, si trova un trasmettitore ella televisione con un ristorante e una torre panoramica. Da qui partono in tutte le direzioni vari sentieri segnalati per le escursioni a piedi e in bicicletta, in inverno troverete qui una famosa stazione sciistica.

Gli impianti di risalita e le piste da sci si trovano sulle pendici settentrionali delle Pietre di Petr (1438 m) sopra la baita Ovčárna. I terreni per lo sci iniziano ad un'altitudine di circa 1.300 m, cosa che assicura al centro le migliori condizioni possibili di neve. Spesso la stagione qui inizia già a fine ottobre e la neve solitamente si mantiene fino all'inizio di maggio. Le piste da sci di tutti i gradi di difficoltà soddisferanno sia i principianti che gli sciatori esperti. Si può provare anche lo snowpark e lo sci serale, non manca neanche la scuola di sci, il parco gioco da sci per bambini e il noleggio delle attrezzature.

Sciare in zona protetta

Dato che in questi luoghi, però, vi trovate sul territorio della Zona Naturale Protetta dei Monti dei Frassini, il funzionamento del centro e degli stessi impianti di risalita sono soggetti alla tutela della natura. Per essa l'altezza del manto nevoso è fondamentale. Per questo potete godere non solo delle piste di discesa, ma anche di straordinarie vedute perché, eccetto durante l’inverno, le Pietre di Petr e i prati circostanti sono inaccessibili!

Gli ampi parcheggi, da dove gli skibus vi porteranno fino al centro sciistico del monte Praděd, si trovano al crocevia Hvězda oppure nella vicina città termale di Karlova Studánka. Dovreste vedere decisamente questo posto con i propri occhi: vanta l'aria più pulita dell’Europa centrale, e la rivista The New York Times ha inserito Karlova Studánka e i Monti dei Frassini nell’elenco dei luoghi turisticamente più interessanti del mondo!

L’estate sul Praděd: Guardatevi intorno!

Oltre i sentieri segnalati per i ciclisti e i pedoni che dal Monte Praděd si irradiano in tutte le direzioni, dovete visitare anche la locale famosa torre panoramica. Ricorda una nave spaziale in partenza e una ascensore veloce vi porterà fino alla piattaforma di osservazione circolare ad un'altezza di m 73. In condizioni ideali da qui vedrete un bel pezzo ell’Europa centrale a partire dai Monti dei Giganti fino agli Alti Tatra e alla Piccola e Grande Fatra in Slovacchia. Si vedono chiaramente il Monti Beskydy con le montagne Radhošť e Lysá hora, il bacino idrico Dlouhé Stráně, la città di Bruntál o di Rejvíz.

Un piccolo scherzo matematico

Il Monte Praděd non gareggia a distanza con Sněžka solo per la dimora dei leggendari signori delle montagne, ma anche su dove si trovi in realtà è il posto più alto della Repubblica Ceca. Lo scherzo sta nel fatto che la naturale altezza di 1492 m s.l.m. di Praděd si estende di quasi 150 m del trasmettitore della televisione. Quindi non misurerete l'altitudine sul livello del mare massima realizzabile in Repubblica Ceca sul monte Sněžka nei Monti dei Giganti, ma proprio qui sulla cima della torre sul monte Praděd.

I vostri preferiti