Lungo il Greenway Jizera attraverso il Paradiso ceco

Cicloturismo nel Paradiso ceco
11. 2. 2014

Attraverso il fiabesco Paradiso ceco seguendo la pista ciclabile Greenway Jizera

Il Paradiso ceco non ha ricevuto il suo nome a caso. Rappresenta un vero paradiso per coloro che amano le passeggiate tra le formazioni rocciose, le vedute panoramiche su un paesaggio mozzafiato e i palazzi eleganti, ma anche per coloro che desiderano trascorrere le vacanze in sella alla bicicletta. Proprio qui troveranno una fitta rete di piste ciclabili perfettamente segnalate, la cui spina dorsale è rappresentata dalla “Greenway Jizera”, che porterà i visitatori all’interno del luogo più bello di questo geoparco UNESCO e regalerà loro delle bellissime emozioni. Pronti? Pedalare!

Nel Paradiso ceco, a disposizione dei ciclisti c’è una grande scelta di sentieri segnalati. Il primo percorso, chiamato Hruboskalská, è di difficoltà media, lungo 16 km. Parte dall’ex centro termale Sedmihorky e porta a uno dei più bei castelli del Paradiso ceco - Hrubá Skála, situato su una piana rocciosa ricoperta dal bosco. Da qui si entra nel meraviglioso mondo della città rocciosa di Hrubá Skála, costellata da oltre 200 torri rocciose, la cui altezza raggiunge anche i 60 metri. Se vi piacciono i castelli diroccati, non vi dimenticate di visitare il rudere del castello gotico di Valdštejn. Il percorso finisce a Kacanovy, dove potrete regalare al vostro corpo un piacevole relax in piscina, oppure semplicemente sdraiarvi sulla spiaggia.

Visitate le Dolomiti

Volete sentirvi per un attimo come se foste sulle Dolomiti? Venite su questa pista ciclabile di difficoltà media, lunga 19 chilometri, che si snoda attorno alle rocce. Vi porterà da Malá Skála, piena di affascinanti casette tradizionali di legno, fino al meraviglioso massiccio di Suché skály che, grazie alla sua altezza imponente e le torri appuntite, viene chiamato “Dolomiti di Malá Skála”. Il sentiero va avanti attraversando le rocce Besednické con il romantico labirinto “U Kalicha”, passando attraverso Klokočí fino al castello diroccato di Rotštejn. L’escursione termina a Dubecko, dove vale la pena di salire sulla torre panoramica per godersi la bellissima veduta.

Un pezzo della dolce Francia nel Paradiso ceco

Siete appassionati di vedute panoramiche? Se la risposta è sì, abbiamo la soluzione ideale per voi: la pista ciclabile attorno a Libuňka, di difficoltà media, lunga 29 km. Parte da Rovensko pod Troskami e si snoda attraverso il labirinto roccioso di Apolena verso il simbolo del Paradiso ceco, il castello di Trosky, che si erge maestoso su due rocce altissime di origine vulcanica. Offre molti punti panoramici con vedute mozzafiato. Ad esempio dalle rocce “Borecké” si vede benissimo il castello di Hrubá Skála. L’escursione può terminare con la ricerca di pietre preziose a Radostná, sotto il colle di Kozákov - famoso per i giacimenti di pietre preziose. Vi sentirete come nella dolce Francia se imboccate la pista ciclabile lunga 20 km per raggiungere il castello romantico di Sychrov. Il percorso, di difficoltà media, si snoda attraverso villaggi affascinanti quali Pěnčín e Svijanský Újezd ed arriva a Sychrov, che vanta un palazzo sfarzoso costruito in stile neogotico francese. Rilassatevi nel suo bellissimo parco costellato da diverse piccole strutture, oppure partecipate alle dimostrazioni di falconeria.

Basta scegliere …

Se non siete propriamente dei campioni di cicloturismo, abituati a pedalare per molti chilometri, non fa niente! Vi proponiamo un’escursione in bicicletta molto facile, durante la quale potrete godervi le bellezze del Paradiso ceco. Il sentiero, lungo 11 km, si snoda attorno a Drábovna. Il punto di partenza è a Dolánky, dove potrete vedere una delle più belle casette tradizionali di legno a due piani in Repubblica ceca, attraverso Bartošova pec, con il suo sistema pseudo-carsico, fino al labirinto roccioso Drábovna e a Malá Skála, dove potrete rinfrescarvi nella taverna Boučkův statek. Il Paradiso ceco offre ai ciclisti molte altre piste ciclabili che attraversano il suo paesaggio fiabesco. Basta prendere una cartina in qualsiasi centro d’informazioni turistiche e la vostra avventura può iniziare!

 

I vostri preferiti