Dopo un anno la più famosa fiera ceca è di nuovo a Praga

Scarica la guida e la brochure
20. 3. 2014

Divertimento, risa, avventure e cuori di panpepato: è la fiera di S. Matteo, che ogni anno già a partire dal 1595 apre la stagione delle fiere e delle feste!

La fiera di S. Matteo si volge ogni primavera negli spazi del palazzo delle esposizioni (Výstaviště)a Praga – Holešovice, non lontano dal palazzo delle fiere (Veletržní palác) e dal centro di arte moderna Centrum moderního umění DOX. In attesa di grandi e piccoli ci saranno case degli orrori, tiri a segno, giostre, altalene, castelli gonfiabili, barchette a dondolo oppure brucomele. Potrete godervi la fiera dal 1 marzo al 30 aprile 2014.

 

La fiera di S. Matteo è la prima fiera di primavera in Europa. La tradizione della fiera è archiviata nella Biblioteca Nazionale ceca già a partire dal 1595. In origine essa aveva luogo davanti alla chiesa ed era direttamente collegata alla festa di S. Matteo. Ma lo spazio non era sufficiente, perciò le bancarelle e le giostre si erano lentamente spostate in vari luoghi di Praga. Nel 1963 si erano trasferite nelle vicinanze del parco di Stromovka.

Così come ogni anno, non mancano le popolari montagne russe, le attrazioni adrenaliniche sia locali che straniere, una ruota gigante alta 35 m oppure i baracchini del tiro a segno. Inoltre troverete bancarelle con generi di ristoro, dolci orientali e giocattoli. Potrete divertirvi anche sui castelli gonfiabili, sulle centrifughe, sulle giostre a seggiolini volanti e nella casa degli orrori. Tra le attrazioni più selvagge troviamo tradizionalmente il booster, la catapulta o il kamikaze, oppure un braccio gigante di cinquanta metri con un’elica su cui i più temerari ruoteranno in tutte le direzioni. I visitatori avranno a disposizione in tutto 120 attrazioni.

Potete recarvi alla fiera nei giorni feriali dal martedì al venerdì tra le 14 e le 21, durante i finesettimana o nei giorni di festa è aperto dalle 10 alle 22. Il biglietto d’ingresso per un adulto è di 25 corone, per i bambini di 10 corone. I prezzi delle attrazioni vanno dalle 40 corone dei trenini per bambini alle 200 corone delle grandi attrazioni straniere.

Ma l’area del Palazzo delle Esposizioni offre molte più possibilità per godersi una splendida giornata. Dall’8 marzo al 4 maggio potrete andare con tutta la famiglia a guardare in faccia i grandi animali dell’era glaciale. La mostra dei modelli a grandezza naturale di questi animali, dal titolo Giganti, è stata creata da un’equipe di naturalisti e artisti cechi. A partire da marzo è stata inaugurata al Palazzo delle Esposizioni anche una mostra di carattere unico, Dinosaurium, che presenta parte di una delle collezioni più grandi del mondo di scheletri e fossili di dinosauri. Più di cinquanta oggetti espositivi, dominati da scheletri e fossili dell’Accademia Russa delle Scienze vecchi di quasi 300 milioni di anni, saranno in mostra fino al 29 giugno 2014.

I vostri preferiti