Il Festival Internazionale del Cinema di Karlovy Vary è alle porte

Hotel Thermal Karlovy Vary
Scarica la guida e la brochure
26. 6. 2014

Il più grande incontro di professionisti e appassionati del cinema in Repubblica Ceca si terrà dal 4 al 12 luglio in questa bella cittadina termale della Boemia occidentale con la partecipazione di Mel Gibson!

La combinazione di estate, terme e magia del grande schermo fa del festival del cinema di Karlovy Vary, che è un festival di prima categoria, un'esperienza davvero unica. Grazie alla sua atmosfera irripetibile ogni anno vi affluiscono migliaia di appassionati di cinema per vedere interessanti pellicole di produzione ceca e mondiale e per animare con il loro entusiasmo la vita del colonnato nel centro della città. Non per nulla il festival è apprezzato per la sua atmosfera: vi incontrate le più grandi star del tappeto rosso ma anche studenti con zaini e sacchi a pelo.

Ci saranno Lech Walesa e il regista di The French Connection.

L’edizione di quest’anno, la 49ma, presenterà una miriade di novità cinematografiche degne di nota. Il festival verrà aperto dall’anteprima internazionale del film americano I Origins, che a Karlovy Vary sarà presentato personalmente dall’attore protagonista Michael Pitt, dal regista Mike Cahill e dall’attrice Astrid Bergès-Frisbey.  Alla cerimonia di chiusura sarà proiettato il film che ha suscitato l’entusiasmo del pubblico al festival di Cannes di quest’anno, la commedia nera argentina Wild Tales, prodotta dai fratelli Almodóvar.

Nella sezione principale del concorso si presenteranno una dozzina di titoli, sette in anteprima mondiale e cinque in anteprima internazionale. Non mancheranno tra loro nemmeno due film cechi - Fair Play e Zejtra napořád (Domani e sempre) - e per la prima volta un film d'animazione, opera della regista lettone Signe Baumane, che si nasconde sotto il titolo di Pietre in tasca (Rocks in My Pockets).

Di grande attrazione è senza dubbio la presenza dell'ex presidente polacco Lech Walesa, che verrà a Karlovy Vary in occasione della presentazione del  director's cut (versione del regista) del film Walesa: l’uomo della speranza, che racconta la storia della sua vita.  Nel film Walesa è interpretato dall’attore Robert Wieckiewicz, che sarà anche lui tra gli ospiti del festival. Il Globo di Cristallo per il miglior contributo artistico al cinema mondiale verrà ritirato dal regista americano William Friedkin, autore dei celebri film The French Connection e L'esorcista. Al festival questi presenterà la versione restaurata di uno dei titoli di punta della sua carriera, Il salario della paura.

La lunga storia del festival del cinema di Karlovy Vary.

Il festival del cinema di Karlovy Vary è uno dei più vecchi festival di questo genere in tutto il mondo. Si è svolto per la prima volta già nel 1946. Al tempo della Cecoslovacchia comunista è stato per quattro decenni sotto la pressione della situazione politica di allora e ha dovuto soddisfare i compiti ideologici imposti dai leader del regime.

Dopo la caduta del comunismo il festival ha cercato per alcuni anni una sua immagine ed ha dovuto lottare anche con l’indifferenza del pubblico. Una svolta positiva si è avuta con l'avvento del nuovo team organizzativo (dal 1994), guidato dall’attore ceco Jiří Bartoška e dall’esperta critica cinematografica Eva Zaoralová. La stagnante rassegna cinematografica è stata trasformata in un importante forum culturale e sociale di importanza internazionale che con la sua concezione dinamica è riuscito ad attirare i giovani, per i quali questo festival è diventato letteralmente un cult.

I vostri preferiti