La Repubblica Ceca offre molti posti per gite in campagna di tutta la famiglia

Colonnade at Reistna
Scarica la guida e la brochure
4. 7. 2014

Scoprite con i bambini le bellezze naturali della Repubblica Ceca e portateli con voi in un avventuroso giro tra le cime degli alberi, nei labirinti rocciosi, tra i canyon o nelle grotte segrete!

Viaggiare, divertirsi e stare insieme all’aria aperta: ecco una buona ricetta per una gita in campagna di tutta la famiglia. In questo senso la Repubblica Ceca è una meta ideale perché dispone di una serie di località in cui è possibile trascorrere con i bambini una giornata interessante durante la quale non avranno modo di annoiarsi neanche per un attimo.

Attraverso la Svizzera Boema seguendo il sentiero di Gabriella

Uno dei quattro parchi nazionali della Repubblica Ceca è la zona naturale chiamata České Švýcarsko, la Svizzera Boema. Le vedute più belle di questo parco nazionale che si trova al confine con la Germania vi vengono offerte dal sentiero di Gabriella. Questo percorso misura 8 km ed è stato segnato già nel 1892. Tra le sue maggiori attrazioni c’è il gioiello della Svizzera Boema, la porta Porta di Pravčice, una rara formazione rocciosa che è diventata il simbolo del parco nazionale. Durante la visita di questo parco non dimenticate il giro in barca attraverso la selvaggia gola di Edmund. Il canyon roccioso del fiume Kamenice sarà una grande esperienza per i vostri bambini.

Se si va in gita, allora a piedi nudi!

All’altra estremità della Repubblica Ceca, in Moravia del sud, scoprirete invece nei pressi della città di Valtice un sentiero che si percorre senza scarpe. La sua lunghezza è di circa 5 km, ha undici fermate e porta dal colonnato di Reistna al vicino villaggio austriaco di Schrattenberg. La superficie del sentiero è cosparsa di vari materiali e avrete così modo di provare se i vostri piedi vengono massaggiati meglio dai ciottoli oppure dal legno, dalla sabbia, dalla paglia, dalle pigne o dalla corteccia degli alberi. Questo sentiero è inoltre fiancheggiato dalle più varie attrazioni: una torre panoramica, un ponte di travi oscillante tenuto da catene, uno scivolo, un lettino con vista sulla zona circostante oppure un labirinto di pietra. Per percorrere l’intero tracciato avrete bisogno all’incirca di due ore, il resto del programma verrà assicurato dal complesso di Lednice-Valtice, dal castello di Lednice oppure dal giro in barca panoramico per il locale parco del castello. L’intero complesso, iscritto nell’elenco UNESCO, è piacevole anche da percorrere in bicicletta.

Uno sguardo alla cima degli alberi

Vi divertirete un mondo con i vostri bambini sullo straordinario percorso che non si snoda sul terreno, ma vi porta fin sopra le cime degli alberi. È l’unico del genere in Repubblica Ceca. È aperto tutto l’anno, completamente privo di barriere architettoniche, vi porta attraverso il bosco a un’altezza di 24 metri da terra e misura circa 500 metri. Alla fine vi aspetta una torre panoramica alta 40 metri, dove percorrerete alcune altre centinaia di metri su un tragitto a spirale che vi porterà fino in cima. Lungo la strada incontrerete lavagne interattive, vari elementi di gioco e vi godrete anche una vista fantastica sui monti della Selva Boema, su Lipno e sui monti Novohradské. Se la visibilità è buona potrete vedere addirittura le cime lontane delle Alpi. E al ritorno chi non avrà voglia di rifare la strada a piedi potrà lasciarsi scivolare sul toboga e poi godersi altri divertimenti nell’Activ Park Lipno.

Vedute rocciose e grotte sotterranee

Rinfrescarsi dal caldo in compagnia delle città di roccia e delle grotte sotterranee: la Repubblica Ceca è in grado di soddisfare anche un desiderio del genere. La sua punta nordorientale è rinomata per le diverse formazioni rocciose e i posti migliori dove andarle a vedere sono Český ráj (Paradiso Boemo) oppure le rocce Adršpašsko-teplické skály. I percorsi di visita vi condurranno vicino a rocce che presentano una gamma di forme davvero varia. Sarete magari curiosi di vedere il Pan di zucchero, la Piazza degli elefanti oppure la Madonna col Bambinello. Se i vostri bambini non sono attratti dall’altezza ma piuttosto dai misteriosi spazi sotterranei pieni di stalattiti e di stalagmiti, recatevi con loro nel Carso moravo. Una grande attrazione del luogo è l’abisso Macocha profondo 138 metri (il più profondo di tutta la Repubblica Ceca), quindi il giro in barca a motore sulle acque del fiume sotterraneo Punkva, durante il quale potrete ammirare la decorazione concrezionale delle grotte Punkevní jeskyně.

I vostri preferiti