1
Beer spa in Carlsbad Beer spa in Carlsbad 2
Temple of Hops and Beer in Žatec Temple of Hops and Beer in Žatec 3
4
Beer Museum in Pilsen Beer Museum in Pilsen 5
Prazdroj Brewery Prazdroj Brewery 6
Krušovice Brewery 7
Scarica la guida e la brochure
23/09/2015

Fine dell’estate in Boemia – il tempo ideale per il turismo di birra!

Alla fine dell'estate i Cechi spillano il sole nei bicchieri. Festeggiano le giornate della birra ceca.

Con l'estate la Cechia saluta la birra. L'inizio dell'autunno appartiene al „pane liquido“ del popolo ceco.
 

Alla fine di settembre i Cechi festeggiano il loro patrone San Venceslao. Il giorno prima anche l'altra icona della cultura locale – la birra ceca. In Cechia la bevanda d'oro è parte indivisibile della gastronomia e così, ovunque andiate, troverete sicuramente un'osteria o un ristorante che partecipa alle feste della birra. I ristoratori preparano i menù di degustazione, le birre speciali, le visite dei birrai e i programmi di accompagnamento. Si festeggerà il pane liquido, come la birra è chiamata in Cechia, fino al 3 ottobre quando le giornate della birra ceca culmineranno ad esempio al Pilsner fest di Plzeň.

Pilsen e Praga – giganti di birra

Elencando diversi tipi di birra, non ci possiamo dimenticare di nominare all’inizio soprattutto i due famosi centri di birra della Boemia, Pilsen e Praga. Gli amanti della bevanda schiumosa si devono sentirei in queste due le città proprio a loro agio, in quanto in questi luoghi c‘è anche possibile apprendere le cose interessanti a proposito della birra stessa, e di fare anche un bell’assaggio di questa. In quest’ occasione si possono anche visitare dei grandi birrifici – come quello di Prazdroj di Pilsner, oppure Staropramen di Praga – e di passare anche a visitare qualche museo di birra. A questo proposito potete scegliere o quello di Pilsen o invece qualche museo di Praga. Come esempio possiamo nominare il Museo di birra nel quartiere della Città Vecchia oppure Pivovarský dům (Casa di birra), non parlando delle centinaie di birrerie, dove vi spilleranno questo „pane liquido“, come viene la birra nella Boemia spesso soprannominata.

Nell’ultimo periodo si fanno sempre più avanti le birrerie piccole. Anche a questo proposito ha la capitale molto da offrire. Nella zona del Monastero di Břevnov si trova la Birreria monastica di Břevnov di S. Adalberto (Břevnovský klášterní pivovar sv. Vojtěcha), dove potete rendere la vostra passeggiata ancora più piacevole. In questo luogo potete farsi un’assaggio di qualche tipo davvero speciale, o nel negozio del birrificio, oppure nell’adiacente osteria del monastero, come per esempio la birra scura Russian Imperial Stout (21 %), di gusto di cioccolato amaro. Nel nuovo birrificio di Hostivař, nel quartiere di Praga 15, c‘hanno invece puntato tutto sulla birra non pastorizzata e non filtrata, il risultato di ciò è una serie di birre molto interessanti – partendo dalla birra „l‘otto“ (intesi gli otto gradi di alcool) adatta ai ciclisti, fino alla „quindici“ con un fresco profumo di agrumi e di fiori.

Visite dei piccoli birrifici

Recandosi sulle tracce della deliziosa birra ceca, potete naturalmente andare anche fuori Praga e fuori Pilsen. L’escurisone, accompagnata da una degustazione, vi viene offerta non solo dai grandi e medi birrifici tradizionali, come per esempio da Budvar di České Budějovice, Radegast a Nošovice, Birrificio di Krušovice, Primátor a Náchod oppure da Starobrno di Brno, ma anche da molti birrifici piccoli, di gestione in maggior parte famigliare. In questo modo sarete con piacere accolti nel birrificio Neumann, di gestione famigliare, nei pressi di Mělník, nel birrificio Koutský di Selva boema, nella birreria di castello Chyše, birreria Černý Orel (Aquilla nera) di Jindřichův Hradec oppure nella birreria di Slavkov, dove viene prodotta come specialità la birra bianca di Slavkov di dodici gradi che rappresenta la birra di frumento, al profumo di banane e di chiodi di garofano.

Escursioni dirette per i sentieri di birra

La visita di qualche birrificio può comunque servire anche come un punto di partenza, come la metà finale, oppure come una fermata nella vostra gita a piedi per i così detti sentieri di birra. Il vagabondaggio per le montagne più alte della Boemia, Monti dei Giganti, potete unire ad una degustazione di buona birra, imboccando il Sentiero di birra che collega Vrchlabí, Friesovy boudy (Baite di Fries) e Luční bouda (Baita Luční). Su questo percorso, lungo 22 chilometri, potete assaggiare una birra veramente originale, perfino nelle quattro birrerie. Un’altra escursione dello stesso tipo potete farla percorrendo un’altra montagna meravigliosa, Beskydy. Qui potete godervi dei villaggi e delle cittadine veramente pittoresche, con ristoranti particolari, monumenti storici e bellezze naturali, e soprattutto gli otto birrifici, facenti parte del Sentiero di birra di Beskydy.

Se invece volete recarvi a Vysočina, concretamente nella sua città più grande, Jihlava, non dovrebbe sfuggirvi il Sentiero conoscitivo di birra di questo luogo, che vi informerà, sulle dodici lastre informative, sulla storia di questa città reale e circa la tradizione della preparazione di birra di questo luogo. Il Sentiero di birra del poeta Petr Bezruč, adatta soprattutto ai ciclisti, vi dà la possibilità di come unire una gita ad un piacevole assaggio di birra, iniziando alla periferia di Brno e finendo, dopo un percorso di  28 km, alla porta del birrificio di Černá Hora.

Divertiamoci alla festa di birra

I birrifici organizzano i festival quasi ovunque in Repubblica Ceca. Uno tra quelli più visitati è Dočesná a Žatec, nota come la capitale del luppolo. La parte occidentale della Repubblica Ceca è conosciuta per la sua produzione di birra. Non è quindi un caso che la metropoli ceca della birra si trovi proprio qui. Più a Sud si trova la città di České Budějovice con il suo Budvar che quest'anno festeggia i 120 anni.
Più a Ovest poi si trova Plzeň, la Capitale europea della cultura 2015.

Il festival del birrificio di Plzeň si tiene durante tutto il fine settimana dal 3 al 5 ottobre. Nel complesso del birrificio di Plzeň vi saranno due palchi dove si alterneranno 12 gruppi musicali.  Mentre i visitatori potranno alternarsi agli stand del mestiere del birraio oppure mangiando qualcosa di buono. La qualità di questi eventi è dimostrata dai numeri dell'edizione del festival dell'anno scorso quando sono arrivate 45.000 persone.

In settembre però le feste della birra si spostano più a Sud in una zona tradizionalmente più vicina al vino che alla birra. Ad esempio nel castello di ZábřehOstrava le feste della birra si sposeranno con le celebrazioni di San Venceslao dando così origine ad un fine settimana prolungato pieno di musica, esibizioni storiche e rassegne di degustazione dei mini birrifici. Il festival si terrà dal 27 al 28 settembre.