Il ballo delle reclute nella regione Slovácko

17. 5. 2013

Imparate a ballare il verbuňk!

Slovácko è una regione con molte tradizioni popolari e folcloristiche, che sono parte integrante della vita quotidiana. Visitando questa terra ricca di colori e sapori, potrete farvi trascinare nel vortice di danze, feste e cortei con una tradizione centenaria, ma viva ancora oggi. Tra di essi, occupa un posto speciale la danza maschile chiamata verbuňk che, grazie alla sua singolarità, è stata inclusa nella Lista del patrimonio dell’UNESCO.

Il verbuňk viene danzato dagli uomini in costume tradizionale accompagnati dalla musica delle bande folcloristiche. In origine, il verbuňk era il modo in cui le reclute si congedavano da amici e parenti prima di partire per il servizio militare, per dimostrare di essere pronti all’impegno e per fare colpo sulle ragazze.

La particolarità di questa danza consiste nel fatto che i danzatori non sono obbligati ad eseguire nessuna coreografia prestabilita. La sua esecuzione dipende dalla fantasia di ciascun danzatore. Si dice che il verbuňk non si possa imparare, i ragazzi della regione Slovácko ce l'hanno nel sangue sin dalla nascita.

Lasciatevi coinvolgere da danze, ritmi e colori

Il danzatore di verbuňk deve sapere sia danzare che cantare. Le parti cantate si alternano a quelle danzate e, man mano che cresce il ritmo, aumenta anche il numero dei passi eseguiti che includono salti, flessioni sulle gambe, piroette e battimani.

Il verbuňk è diventato parte integrante di diverse feste ed eventi folcloristici. Viene danzato in occasione di sagre popolari, vendemmie e semplici serate di ballo.

Lasciatevi coinvolgere dall’energia dei danzatori che non si vede da nessun’altra parte! Visitate la regione Slovácko!

I vostri preferiti