Šternberk

21. 5. 2013

Due percorsi di visite guidate vi presenteranno le collezioni raccolte dagli ultimi proprietari, dalla nobile famiglia dei Liechtenstein

La lunga storia della residenza familiare del casato degli Sternberg è legata ai momenti travagliati della storia ceca, in particolare alle guerre, durante le quali sia il castello che la città ai suoi piedi, subirono molti danni. Soltanto alla fine dell’800 i suoi proprietari decisero di passare alla ristrutturazione radicale del rudere. Introdussero condotti d’ acqua, riscaldamento centralizzato a circolazione dell’aria calda, bagni e perfino un ascensore.

Perché visitarlo

Il castello, molto articolato e costruito su una grande superficie, è ricco di decorazioni risalenti a diversi periodi architettonici, dal gotico al liberty, è un tipico esempio di come venivano ristrutturati gli antichi monumenti storici di taglio romantico dell’800. Gli interni sfoggiano mobili pregiati portati qui da altri castelli situati in Moravia settentrionale, ma non accessibili al pubblico.

I vostri preferiti