Castello di Sovinec

Sovinec
9. 5. 2013

Castello di Sovinec: luogo dalle facce variegate

Su un picco roccioso situato nella valle dei Monti Nízký Jeseník si erge maestoso il castello di Sovinec. Nacque nel ‘300 e cento anni dopo divenne un’importante fortezza ussita. Il castello corse un grande pericolo durante la guerra dei Trent’anni in cui malgrado la fortificazione massiccia fu conquistato dalle truppe svedesi del generale Torstenson. Attualmente possiamo ammirare le mura del castello in quanto la fortificazione più estesa, risalente al periodo della guerra dei Trent’anni e conservatesi sul territorio nazionale fino ai giorni d’oggi. Durante la seconda guerra mondiale il castello fu adibito alla prigione e divenne altresì la base delle truppe SS. Nel periodo della cosiddetta “normalizzazione” divenne al contrario una delle cellule della libertà che organizzava le mostre dei proibiti pittori cechi. Vi invitiamo a visitare il luogo pieno di contrasti della storia ceca, situato in un paesaggio meraviglioso.

I vostri preferiti