Vyšehrad

Vyšehrad
22. 7. 2013

A Vyšehrad per scoprire le radici dello Stato ceco!

Il luogo da dove è passata la storia del popolo ceco, avvolto da molte leggende antiche come la nazione stessa, sede dei mitologici principi del casato dei Premislidi, luogo dell’ultimo riposo di molti personaggi illustri cechi e uno dei simboli dello Stato ceco. Tutto questo è il mitico Vyšehrad – una vasta area che sorge sulla collina sopra il fiume Moldava, la cui scura silhouette dei campanili domina la parte meridionale del centro di Praga.

La leggenda indica proprio Vyšehrad come il luogo dove risiedettero i primi sovrani boemi. Già nella prima metà del X secolo, la zecca di allora coniava i danari, più tardi da questo luogo governò il primo re di Boemia, Vratislao II. La rotonda di San Martino, conservatasi fino ad oggi, è il muto testimone dei tempi remoti. Lo sapevate che la più conosciuta leggenda praghese narra proprio su come fu fondata? Ed è ancora Vyšehrad il protagonista della profezia della mitica principessa Libuše che profetizzò un magnifico futuro per la città, la cui gloria avrebbe poi toccato le stelle. Al giorno d’oggi nessuno dubita della veridicità di questa profezia.

Aspettate il tramonto!

Non appena passati sotto la monumentale porta chiamata “Špička” ("Punta" in italiano), vi troverete in un mondo in cui la storia è sempre viva. I vostri passi vi condurranno fino alla dominante principale di tutta l’area, alla cattedrale dei SS. Pietro e Paolo, ristrutturata in stile neogotico. Se volete provare una forte emozione, aspettate il magico tramonto seduti sulle mura sopra il fiume Moldava, da dove potrete osservare gli ultimi raggi di sole che tramonta al di là della silhouette del Castello di Praga.

Laddove riposano i grandi del popolo ceco

I compositori cechi famosi in tutto il mondo, quali Antonín Dvořák e Bedřich Smetana, la cantante lirica Emma Destinnová e il maestro delle poesie romantiche Karel Hynek Mácha – ecco solo alcuni dei grandi personaggi sepolti al cimitero “Slavín” sulla collina di Vyšehrad. Potete visitare il luogo in cui il popolo ceco decise di seppellire artisti, ambasciatori e divulgatori della cultura ceca nel mondo.

Da nessun'altra parte del mondo

Sotto il massiccio della roccia di Vyšehrad vi aspetta un vero e proprio gioiello architettonico. La Repubblica ceca è l’unico Paese al mondo che è riuscito a trasformare il cubismo – all’inizio esclusivamente uno stile pittorico - in stile architettonico. Sul lungofiume Rašínovo potrete vedere alcune ville decorate con i tipici motivi geometrici del cubismo e, per trovarne il significato, potrete impiegare la vostra fantasia in un unico gioco di luci e ombre.

I vostri preferiti