Teatro degli stati

6. 2. 2014

Il Teatro degli stati: il glorioso passato continua nel presente

L’edificio neorinascimentale del Teatro degli stati è una delle sedi del Teatro nazionale.

La sua illustre storia inizia nel 1888, quando l’edificio fu aperto come teatro tedesco a Praga. A renderlo così importante contribuirono anche grandi personalità come Gustav Mahler e Richard Strauss. Gli amanti dell’opera e del balletto saranno entusiasti del repertorio ricco di classici come l‘Aida, il Nabucco, la Madama Butterfly o la Rusalka, come pure della platea, decorata in stile neorococò. Per chi volesse conoscere più approfonditamente gli interni del Teatro degli stati è possibile visitare il palazzo.

I vostri preferiti