Villa di Mikulov

Mikulov Castle
8. 8. 2014

Per la villa barocca che domina la città e non può sfuggire all’occhio di un passante, sono diventati fatali diversi incendi

Soprattutto l’ultimo, avvenuto prima della fine della seconda guerra mondiale, con il ritiro dell’armata tedesca, quando le fiamme rasarono la struttura al suolo. Grazie alle iniziative degli abitanti locali fu però presto ricostruito con molta sensibilità e i suoi interni adibiti alle esigenze del Museo regionale.

Perché visitarla

La città di Mikulov si trova nel centro della regione vitivinicola della Moravia meridionale nel meraviglioso paesaggio della zona naturale protetta di Pálava. Oltre alla sosta nelle cantine di vino a conduzione familiare o la degustazione dei vini nelle varie enoteche, visitare le storiche cantine di vino collocate nella villa di Mikulov, con l’esposizione dedicata alla viticoltura tradizionale, è diventato un must. Una botte gigantesca, risalente al periodo del rinascimento, con capienza di 101 400 litri e peso 26,1 tonnellate, è la più grande della Repubblica Ceca.

Le esposizioni museali rappresentano oltre alla viticoltura locale anche la storia della residenza nobiliare e del casato dei Dietrichstein. Non manca nemmeno l’archeologia e accattivanti mostre stagionali.

I vostri preferiti