Castello di Mělník

Palazzo di Mělník
22. 7. 2013

Il palazzo di Mělník e le cantine di vino di Jiří Lobkowitz: un'escursione per Santa Ludmila

Visitate il posto dove in passato sono vissute 23 principesse e regine boeme. Il castello rinascimentale di Mělnik, assieme alla Chiesa dei santi Pietro e Paolo, dominano la confluenza dei fiumi Elba e Moldava. La visita del castello offre importanti collezioni di quadri e di mobili della famiglia dei Lobkowicz, ai quali tuttora il castello appartiene.

Dal belvedere del castello, con il ristorante, si apre una vista meravigliosa sulla confluenza dell‘Elba e della Moldava, sulla maestosa montagna di Říp, sulle cime delle montagne centrali di Boemia, di origine vulcanica e anche sulla vigna di Santa Ludmila. Il più famoso dei vini del castello porta oggi il suo nome, Ludmila, ed è venduto in bottiglie originali; è possibile assaggiarlo nelle cantine del castello.

Perchè una visita

Nella Grande sala del castello si può ammirare una rarissima collezione di vedute e mappe degli Stati e delle città europee del XVII secolo, testimonianza dell‘ottimo lavoro di cartografi, grafici e stampatori di allora. Solamente il re svedese Carlo XVI Gustavo possiede una simile collezione di mappe. Visitate uno degli ossari cechi più grandi, con le spoglie di quasi 15.000 persone, che si trova nella cripta della chiesa di San Pietro
e Paolo in prossimità del castello, oppure salite sulla torre gotica della Chiesa da cui godrete di una delle migliori viste sulla confluenza dell‘Elba con la Moldava.

I vostri preferiti