Castello di Loket

Castello di Loket
19. 7. 2013

Castello di Loket – una nobile prigione

Un altro nostro invito vi porta nel luogo, dove andava a caccia e a riposare il re di Boemia e l'imperatore del Sacro Romano Impero, Carlo IV. Il castello deve il suo nome al luogo in cui il fiume Ohře crea un grazioso meandro a forma di gomito ("loket" vuol dire "gomito" in italiano). Carlo IV amava questo posto nonostante suo padre Giovanni di Lussemburgo lo avesse tenuto prigioniero qui per alcuni mesi. La visita guidata, accompagnata da effetti audio sconsigliati ai pavidi, vi fa vedere il luogo in cui veniva praticata la tortura. Merita di essere visitata l’esposizione di porcellana con una collezione di bottoni e l'affresco romantico quattrocentesco raffigurante il panorama del castello e del suo giardino con frutteto, fiori e uccellini svolazzanti.

I vostri preferiti