Geoparco Egeria

22. 7. 2013

Conoscere la forza della Terra nel Geoparco Egeria!

Vi piace effettuare escursioni, a piedi o in bicicletta, in paesaggi particolari? In questo caso il Geoparco Egeria è la vostra meta ideale. In questo geoparco potete osservare fenomeni ancora vitali di processi geologici vecchi di milioni di anni.

Il Geoparco Egeria è una delle zone del massivo ceco più attive. Anche se qui gli avvenimenti geologici di maggior importanza sono finiti milioni di anni fa, ancora oggi incontriamo fenomeni tettonici, vulcanismo, geyser di acque termali e attività sismica. Basta calzare un paio di robuste scarpe o inforcare la bicicletta ed andare ad osservare questo affascinante teatro naturale. Passate per esempio a fianco dei piccoli vulcani di fango della riserva SOOS, passate in bici a fianco al corteo nuziale fossile nelle guglie di Svatoch, ritornate all’era glaciale, nella torbiera di Boží dar, presso la città più alta dell’Europa centrale, oppure andate a scoprire la località denominata Smraďoch (Puzzone), con fuoriuscite gassose d’idrogeno solforato.

Dalle terme eleganti alla natura selvaggia

Come punto di partenza per visitare la zona potete scegliere una delle varie città termali. Sia che si tratti di Karlovy Vary , con il suo geyser a 72oC, Mariánské Lázně con il suo parco geologico o Jáchymov, la culla dell’estrazione mineraria mondiale. Il Geoparco Egeria non ha dei confini delimitati, ma è dato da un territorio armonico, liberamente accessibile dai visitatori curiosi e da coloro che cercano l’opportunità di fare dello sport in un ambiente interessante.

I vostri preferiti