Parco nazionale dei monti Giganti

Monti dei Giganti - Cascata di Pančava
9. 5. 2013

Visitate il Parco nazionale dei Monti dei Giganti– un’isola dell’Artico in mezzo all’Europa

Il Parco nazionale dei Monti dei Giganti è una delle regioni naturali in assoluto più preziose dell’Europa centrale. La più elevata catena montuosa ceca è infatti un mosaico di ecosistemi unico nel suo genere, rimasto a memoria della lontana era glaciale. Venite a conoscere questo stupendo paesaggio con alte vette, creste piatte, pascoli alpini con fiori di tutti i colori e con le misteriose torbiere, dominato dal “Monte Cervino ceco”, il più alto dei monti cechi: il monte Sněžka. Vi attende una fantastica gita nella natura incontaminata piena di vedute panoramiche, di ripide salite ma anche di percorsi turistici di qualsiasi livello perfettamente tracciati.

Grazie alla sua unicità, questa catena montuosa nell’estremità nord dell’Europa centrale è stata dichiarata Parco nazionale nel 1963. Troverete la sede del parco nella città di Vrchlabí, dove nei meravigliosi spazi del convento agostiniano e delle quattro case storiche in piazza della Pace (Náměstí Míru) si trova anche il Museo dei Monti dei Giganti. L’eccezionalità della natura locale è riconosciuta a livello mondiale e ciò ha portato all’iscrizione dei Monti dei Giganti nella Lista delle riserve naturali dell’UNESCO.

Guardate la mappa della neve della Repubblica ceca

Dove andare per conoscere al meglio la bellezza del Parco nazionale dei Monti dei Giganti e per visitare le località più famose? Ad esempio potrete percorrere il sentiero segnalato chiamato Da Obří důl al Monte Sněžka. Il percorso è piuttosto difficile, ma ne vale la pena per la meravigliosa vista sul paesaggio quasi alpino. Sarete ricompensati dalla magnifica vista sulla valle di Obří důl e salirete sul più alto monte ceco, dal quale potrete vedere quasi mezza Boemia. Volete vedere con i vostri occhi una delle peculiarità dei Monti dei Giganti? Allora recatevi al Monte Studniční, sul suo lato meridionale potrete trovare la cosiddetta “Mappa della Repubblica ceca”. Si tratta di un luogo dove, in mezzo a prati verdi e a pini, si trova un campo innevato. Man mano che la neve della vallata si scioglie, il luogo assume la forma della pianta della Repubblica ceca. A volte capita che i cumuli di neve alti fino a 5 metri non si sciolgano nel corso dell’anno. Non dimenticatevi di portare abiti pesanti, si tratta infatti di uno dei luoghi dal clima più rigido in Europa. Cercate un luogo dove fare una passeggiata in tranquillità lontano dalle mete turistiche più importanti? Allora percorrete il sentiero didattico di Rýchory. Panorami meravigliosi e una natura incontaminata vi attendono anche lungo il sentiero didattico di Torbiera Červenohorské o di Čertův důl. Vi recherete verso la solitaria foce del fiume Elba attraverso il percorso turistico che parte da Horní Mísečky.

La più alta cascata ceca vi affascinerà

Amate gli itinerari escursionistici pieni di fantastiche vedute panoramiche? Indossate scarpe da trekking e mettetevi sul Sentiero dell’amicizia ceco-polacca, che copre il confine tra i due stati. Lì vi attendono i profondi burroni dei circoli glaciali di Sněžné jámy, le magiche vette dei monti e i prati in fiore, pieni di stupendi fiori di montagna. Sapete dove si trova la sorgente di uno dei maggiori fiumi cechi? Raggiungerete la foce dell’Elba attraverso un percorso preferito che passa per Labský důl. Lungo la strada vi si aprirà un meraviglioso panorama sulla cascata Pančavský, la più grande cascata in Repubblica ceca. Le acque si gettano nella valle di Labský důl a un’altezza di 250 metri. È uno spettacolo emozionante che pochi si aspetterebbero di vedere in Europa centrale.

Accettate l’invito di Madre Natura

Chi ama la natura, respirare aria pura e fare movimento, sui Monti dei Giganti crederà di essere in paradiso. Le possibilità per fare escursioni, per oltrepassare valichi e per salire montagne sono infinite. Basta scegliere alcuni tra i molti punti di partenza, come per esempio quello di Špindlerův Mlýn, forse tra i più famosi centri cechi per gli sport invernali, che in estate serve da punto di partenza per conoscere le bellezze del Parco nazionale dei Monti dei Giganti. I sentieri tracciati percorribili a piedi e le piste ciclabili partono anche da Harrachov, da Pec pod Sněžkou e da Janské Lázně, da dove potrete raggiungere in funivia la cima della Montagna Nera e godervi la meravigliosa vista sul panorama dei Monti dei Giganti. Recatevi nei luoghi dove la natura è di casa e noi saremo solo i suoi ospiti temporanei!

I vostri preferiti