Palazzo di Frýdlant

Palazzo di Frýdlant
14. 11. 2013

La terra felice di Alberto di Wallenstein: il palazzo di Frýdlant

Terra felix – Terra felice, così era conosciuto l’impero di Frýdlant nel periodo del governo di Alberto di Wallenstein.

Questo ambizioso politico e condottiero europeo ricevette dopo la battaglia sul Monte Bianco un patrimonio fiabesco e il suo impero visse un periodo di grande fioritura. Dopo che fu assassinato, nel suo castello si stabilì l’esercito svedese e questo luogo subì tutti gli strazi della lunga Guerra dei Trent’Anni. Il castello, trasformato in un palazzo rinascimentale, fu reso accessibile al pubblico già nel 1801. Divenne così il museo più antico dell’Europa centrale. L’interesse dei visitatori è attirata in particolare dall’armeria, che contiene circa un migliaio di armi a partire dal dodicesimo secolo fino alla prima guerra mondiale, e dall'esposizione dedicata ad Alberto di Wallenstein.

I vostri preferiti