Castello Častolovice

13. 5. 2013

La villa, situata ai piedi dei Monti Orlické, subì numerose ristrutturazioni effettuate dal casato degli Sternberg, in possesso della villa sin dalla fine del ‘600, eccetto per il periodo dell’occupazione nazista e del regime comunista.

La villa custodisce una straordinaria collezione di quadri, tra cui le tele originali dei famosi pittori europei Karel Škréta, Lucas van Valckenborg e J. H. Schonfeld e una serie di ritratti dei re di Boemia. I quadri più preziosi decorano la Sala della Carta da parati e il Salotto dei fumatori.

Un po’ di storia

Gli Sternberg furono appassionati mecenati d’arte e della scienza. I quadri per la loro pinacoteca venivano racimolati nel corso di 300 anni. I più importanti rappresentanti del casato supportarono il risorgimento del popolo ceco nell’800 e tra l’altro contribuirono in modo significativo alla fondazione del Museo Nazionale a Praga nel 1818.

Venti salotti arredati in diversi stili storici testimoniano la trasformazione dello stile di vita nel corso dei lunghi secoli. Alzando lo sguardo verso il soffitto rinascimentale a cassettoni, nella Sala dei Cavalieri, davanti a voi sfileranno le figure bibliche nello straordinario spettacolo dei racconti dell’Antico Testamento.

I vostri preferiti