Svizzera Boema

Svizzera ceca - monte Růžov
4. 8. 2014

Godetevi l’escursione nel paesaggio fiabesco della Svizzera Boema

Il paesaggio avvolto dal misticismo dei pineti e valli profonde dalle quali sorgono maestose le formazioni rocciose che ricordano torri, porte, pareti, gole, città e labirinti. Ecco la breve descrizione del Parco Nazionale della Svizzera Boema. L’impero di roccia è l’habitat naturale di fauna e flora straordinaria.

La storia di questa terra ebbe inizio alcuni milioni di anni fa, quando nella zona odierna della Svizzera Boema si estendeva il mare basso. Dal suo fondale sabbioso nacque il mondo di pietra arenaria, rocce dalle forme più bizzarre come torri, porte e ponti. Il nome stesso, la “Svizzera Boema”, deriva dal nome della Svizzera sassone, utilizzato per la parte tedesca delle formazioni rocciose sul fiume Elba. Così la chiamavano i pittori svizzeri Adrian Zingg e Anton Graff dell’Accademia delle belle arti di Dresda che si sono ispirati al paesaggio romantico lungo il fiume Elba.

L’atmosfera inimitabile delle gole romantiche

Una delle porte d’ingresso nel paesaggio unico è Hřensko da cui partono molti sentieri turistici che portano all’interno delle gole vicine. Una parte del percorso si snoda nel labirinto di rocce, attraversa dei tunnel e vari passaggi. Alcuni tratti sono percorribili esclusivamente in barca guidata da un gondoliere. Il romanticismo delle gole create con le mura delle rocce in pietra arenaria, coperte di muschio e felci è davvero irresistibile.

Il simbolo del parco è la Porta di Pravčice

Tra le mete più gettonate dai turisti è il sentiero di Gabriella. Dal villaggio Mezní Louka vi porterà fino alla famosa Porta di Pravčice. Il monumentale arco roccioso, il più grande d’Europa, assomiglia alle formazioni rocciose del famoso parco americano Arches. Strada facendo potrete ammirare bellissime viste panoramiche, in particolare sulla collina più alta del parco, chiamata “Růžovský vrch” (Colle Rosa).

Ascoltare il silenzio della natura…

Il modo migliore per conoscere la Svizzera Boema è camminare nel suo paesaggio fiabesco, gole misteriose, godere delle viste panoramiche ed ascoltare il mormorio del limpido ruscello Kamenice dall’acqua cristallina. Soltanto così potrete apprezzare l’atmosfera unica del Parco Nazionale fregiato del premio EDEN.

I vostri preferiti