1
2
3
Prague trams and metro Prague trams and metro www.dpp.cz 4
5
22/01/2013

I trasporti in Repubblica Ceca

Il trasporto pubblico, i taxi, le autostrade, i limiti di velocità e molte altre informazioni sul trasporto in Repubblica Ceca.

Qui conoscerete le regole base per viaggiare in auto, le informazioni sul trasporto pubblico, le connessioni con il più grande aeroporto ceco, ma anche le regole per l’utilizzo dei droni sul territorio della Repubblica Ceca.


In auto in Repubblica Ceca – informazioni di base



In Repubblica Ceca la guida è a destra.

Durante la guida tutte le auto devono avere le luci accese tutto il giorno e tutto l’anno.

Per i conducenti vale anche senza eccezioni il divieto di bere alcol prima di guidare l’auto – i poliziotti possono richiedere una prova del fiato per dimostrare che l’automobilista alla guida è assolutamente sobrio.

Durante la guida i conducenti non devono utilizzare il telefono cellulare se non con il set hands free.
Se state portando un bambino in auto il cui peso è inferiore ai 36 chilogrammi e l’altezza inferiore ai 150 centimetri non dimenticate di prendere il seggiolino auto al quale allacciarlo prima di partire.
In Repubblica Ceca vige anche l’obbligo per gli autisti di avere montati sull’auto gli pneumatici invernali dal 1° novembre al 31 marzo. Ciononostante la legge consente di avere sull’auto gli pneumatici estivi se il tempo atmosferico lo permette. Ma soprattutto durante il periodo invernale il tempo è variabile in Repubblica Ceca, quindi con gli pneumatici invernali non rischiate di avere problemi o di fare un incidente.

Ogni autista dovrebbe anche avere la patente di guida, un documento di identità, i documenti sulla sicurezza dell’auto (libretto tecnico e carta verde).

Velocità

Nelle aree abitate – nelle città e nei comuni vige la velocità massima di 50 km/h (30 mph). I pedoni hanno sempre la precedenza sulle auto sugli attraversamenti pedonali. Fa eccezione la tranvia cui devono dare la precedenza sia gli autisti che i pedoni.

Fuori dalla città e dai comuni la velocità massima è di 90 km/h (55 mph).
La velocità massima in autostrada fuori dalle zone abitate è di 130 km/h (80 mph) in città e nei comuni potete viaggiare in autostrada alla velocità massima di 80 km/h (50 mph).

Pedaggi

I veicoli fino a 3,5 tonnellate che viaggiano su tratti soggetti a pedaggio delle vie di comunicazione pubbliche, come per esempio l’autostrada, devono avere il cosiddetto bollino autostradale – ovvero il documento che dimostra che l’autista ha pagato il relativo pedaggio.



Senza pedaggio

Il bollino autostradale può essere acquistato nelle stazioni di servizio, presso le filiali della Posta ceca, ai valichi di frontiera e nei negozi di prodotti per l’automobilismo.

Il bollino autostradale per 10 giorni:       310 corone (11 EUR, 13 USD, 85 CNY)
Il bollino autostradale per un mese:       440 corone (16 EUR, 18 USD, 120 CNY)
Il bollino autostradale per 14 mesi (1° dicembre – 31 gennaio): 1500 corone (55 EUR, 63 USD, 405 CNY)

Troverete la mappa delle autostrade della Repubblica Ceca e altre informazioni sul trasporto automobilistico veloce qui.

I veicoli sopra le 3,5 tonnellate devono avere installato un dispositivo che comunica con le porte elettroniche per pagare il pedaggio per viaggiare sulle vie di comunicazione della Repubblica Ceca. Qui troverete maggiori informazioni comprese le regole vigenti per viaggiare con il camper oppure un veicolo abitabile.

Incidenti

Gli autisti devono segnalare alla polizia della Repubblica Ceca gli incidenti stradali se qualcuno rimane ferito o ucciso, se viene causato un danno ad una parte terza oppure se il danno di una delle parti dell’incidente supera le 100.000 corone (3.700 EUR, 4.200 USD, 27.000 CNY). Se non si verifica nemmeno una delle situazioni sopra citate e gli autisti sono concordi su chi abbia causato l’incidente non è necessario chiamare la polizia. Si raccomanda comunque di eseguire la registrazione nel cosiddetto Modulo europeo per gli incidenti stradali.

Taxi

Il prezzo medio per un chilometro in taxi è di 20 corone (0,75 EUR, 0,85 USD, 5 CNY). L’ammontare dell’importo finale dipende però in che città prendete il taxi. Di solito la più cara è la città di Praga. Il prezzo per un viaggio dal centro all’aeroporto si aggira tra le 500 (18 EUR, 20 USD, 135 CNY) e le 700 corone (25 EUR, 29 USD, 189 CNY).

I tassisti disonesti si trovano ovunque, per fortuna in Repubblica Ceca diminuiscono – per evitare anche quelli che ancora restano, non prendete il taxi direttamente dalla strada ma chiamatelo. Ricorrete a servizi taxi chiaramente contrassegnati e chiedete prima il prezzo per il trasporto fino alla destinazione, se vi sembra troppo alto non salite.

 


In Repubblica Ceca in treno e autobus



La Repubblica Ceca vanta una delle reti ferroviarie più fitte d’Europa e una rete elaborata di linee di autobus. Entrambe le modalità di trasporto sono affidabili. Qui troverete il sistema completo per la ricerca delle connessioni ferroviarie e di autobus in tutta la Repubblica Ceca.

Praga

A Praga potete utilizzare la tranvia, gli autobus, la metro, i traghetti e addirittura la funivia. Qui troverete gli orari, la ricerca delle connessioni e altre informazioni utili relativamente al trasporto praghese. Ma potete usare un sistema ben elaborato di trasporti pubblici in tutte le grandi città come Brno (qui), Ostrava (qui), Pilsen (qui), Liberec (qui) e altre. Grazie alla modernizzazione della flotta sono sempre di più i mezzi di trasporto ribassati. Negli orari riconoscerete poi quale stazione è accessibile anche ai disabili grazie agli ascensori oppure ai marciapiedi ribassati.



La pianta del trasporto integrato di Praga

Per poter usare il trasporto pubblico a Praga dovete acquistare il biglietto scegliendo tra varie possibilità – il biglietto di base per gli adulti costa 32 corone (1,20 EUR, 1,35 USD, 8,5 CNY). Se siete a Praga per un giorno vale la pena acquistare un biglietto giornaliero per 110 corone (4 EUR, 4,50 USD, 30 CNY), se avete in programma di trascorrere a Praga l’intero weekend vi conviene utilizzare il biglietto valido tre giorni al prezzo di 310 corone (11 EUR, 13 USD, 84 CNY). Il biglietto è sempre valido dall’obliterazione (le macchine obliteratrici sono nella metropolitana, sulle tranvie e gli autobus) – è sufficiente obliterarlo una volta sola. Se non lo fate e viaggiate usando i trasporti pubblici praghesi „in nero“ rischiate una multa fino a 1500 corone (55 EUR, 62 USD, 406 CNY).

 


Trasporto per l'aeroporto di Praga e altrove



Il più grande aeroporto della Repubblica Ceca è l’aeroporto di Václav Havel di Praha. Il nome originale era Ruzyně – dal 2012 porta il nome dell’ex presidente ceco. Seguendo questo collegamento troverete le pagine web ufficiali. L’aeroporto di Václav Havel si trova alla periferia della capitale, ma il collegamento con il centro è molto buono. Dall’aeroporto la linea AE (Aeroport Express) vi porterà in 30 minuti alla Stazione centrale direttamente nel cuore di Praga. I biglietti hanno una tariffa diversa e si acquistano direttamente dal conducente. Ma dall’aeroporto di Václav Havel partono anche altri autobus a tariffa normale che portano i passeggeri verso le varie stazioni della metropolitana. Ad esempio alla stazione Nádraží Veleslavín oppure a Zličín. Troverete qui i dettagli. Per viaggiare da o verso l’aeroporto potete usufruire anche dei servizi di trasporto privati.

Troverete gli altri aeroporti internazionali a Brno (pagine ufficiali), Ostrava (pagine ufficiali), Karlovy Vary (pagine ufficiali) e Pardubice (pagine ufficiali). Sulle pagine ufficiali degli aeroporti troverete le informazioni sul trasporto pubblico e il parcheggio.
 

Volare in modo un po’ diverso – le regole per i droni in Repubblica Ceca

Le regole per volare con i droni in Repubblica Ceca

I droni sono sempre più popolari, molti per esempio sarebbero felici di portarsi a casa delle foto uniche della loro vacanza scattate dalla prospettiva d’uccello. In Repubblica Ceca il volo dei droni è disciplinato dalle regole che consigliamo di leggere prima di far sollevare da terra l’aeromobile a pilotaggio remoto.

 

Sia che utilizziate il drone per scopi privati oppure commerciali in Repubblica Ceca dovete evitare le zone d’interdizione al volo. Queste sono ben visibili sulle pagine: http://aisview.rlp.cz/ .
Se non avete i relativi permessi (per maggiori dettagli vedi sotto) con l’aeromobile a pilotaggio remoto non potete sorvolare le autostrade, le strade, i terreni privati senza il consenso dei proprietari, dovete avere questo consenso anche dalle persone che potrebbero essere nelle fotografie fatte dal drone.

Permessi, assicurazione ed eventuali multe

L’utilizzo del drone a fini commerciali è poi disciplinato da altre disposizioni, è necessario ottenere il permesso rilasciato dall’Autorità per l’Aviazione Civile. Troverete le sue pagine qui. Consigliamo di verificare presso l’autorità di cui sopra tutte le questioni relative all’utilizzo dei droni sul territorio della Repubblica Ceca.

 

In breve: il soggetto interessato deve ottere il permesso al volo e il permesso ai lavori aerei, eventualmente dovrà ricevere un permesso per l’esercizio di attività aeree per scopi personali.
Meglio non dimenticarsi dell’assicurazione, in caso di caduta infatti il drone può cagionare danni alla salute e alla proprietà.

Il rilascio dei permessi necessari costerà all’incirca 26.000 corone (ca. 1.000 USD, ca. 960 €).
La multa per l’utilizzo illegale del drone sul territorio della Repubblica Ceca può raggiungere le 5.000.000 corone (ca. 200.000 dollari, ca. 185.000 €). Esiste inoltre il rischio di una pena per l’attività imprenditoriale illegale e altre sanzioni.

Maggiori informazioni