Quando fa troppo freddo

2. 5. 2013

Cosa fare in montagna quando fuori si gela?

Fuori si gela, il freddo è pungente, il vento flette le chiome degli alberi, pezzi di ghiaccio ornano le finestre e voi volevate andare a sciare? Non importa! Anche se fuori fa molto freddo e non è il tempo giusto per sciare, sui monti cechi non c’è tempo per annoiarsi. Immergetevi nelle fonti termali calde, per esempio. Andate a vedere come producono gli addobbi natalizi cechi, famosi in tutto il mondo, oppure gustatevi una cena romantica accanto al camino alle terme della birra. La vostra vacanza invernale non risentirà sicuramente di un po’di freddo!

Cosa fare quando sui Monti dei Giganti arriva uno di quei giorni ghiacciati, che hanno fatto sì che le più alte cime ceche siano state soprannominate “un angolo di Artide al centro dell’Europa”? Vi potete scaldare al Luční bouda: la sua altitudine, 1410 metri sul livello del mare, lo rende l’hotel più alto dell’Europa centrale. Andate alle terme della birra e assaggiate la birra locale Paroháč. Se invece alloggiate a valle, troverete relax e divertimento all’acquapark di Špindlerův Mlýn. Se per voi continua a fare troppo freddo, andate a visitare le vere fucine! Al museo del vetro di Harracov potrete infatti sperimentare personalmente com’è difficile soffiare anche un comune bicchierino.

Il sapore del “campione”!

Non vi aspettavate il gelo inflessibile della Selva Boema? Provate un’escursione al Birrificio Kout na Šumavě! Vedrete all’opera i veri maestri birrai e sicuramente non mancherà un assaggio. La birra locale Koutská 12% vanta il titolo “Migliore birra 12° plato della Repubblica ceca 2010”.

Portatevi a casa un pezzetto di Natale!

Volete portare dalla vostra vacanza qualche bel souvenir da appendere all’albero di Natale? La regione più famosa per gli addobbi è quella dei Monti Iser, che abbonda di luoghi in cui poter guardare con i propri occhi quanto è deliziosa la loro lavorazione. Visitando lo stabilimento Ornex a Jablonec nad Nisou e capirete perché la Repubblica ceca è uno dei colossi mondiali nella produzione di addobbi. Poi correte a scaldarvi nel centro Babylon di Liberec. Lì è possibile ignorare il freddo con i massaggi esotici, le terapie rilassanti e le piscine del centro acquatico orientale.

Le terme dalle quali non vorrete più andar via

Che cosa può esserci di più piacevole, in un giorno gelido, che immergersi in una piscina termale e godersi una calma paradisiaca? Proverete proprio questa sensazione recandovi nel comune di Velké Losiny, situato nel meraviglioso contesto dei monti Jeseníky. Anche i monti Beskydy, nella Moravia settentrionale, vantano uno stabilimento termale con la birra, in cui si riposa da veri re. Le trovate all‘hotel Bahenec a Písek u Jablůnkova e a Rožnov pod Radhoštěm, dove potete unire la visita alla città con impacchi alla birra o con l‘aromaterapia. Dopo un solo minuto di questi trattamenti celestiali le temperature esterne smetteranno di tormentarvi!

I vostri preferiti