I vigneti di Praga

30. 5. 2014

Assaggiate i vini dei famosi vigneti praghesi! Nel medioevo circondavano Praga da tutte le parti, oggi sono angoli romantici al riparo dalla confusione quotidiana della grande città.

Similmente alle altre città anche Praga durante gli ultimi decenni sta ritornando alle vecchie tradizioni vinicole. Nei rinnovati vigneti medievali si coltiva nuovamente il vino. Se volte scoprire (e assaggiare) delle vere rarità, allora dovete proprio venire qui, perché non troverete questi vini nei normali negozi.

Dove cercare il vino a Praga?

Prima di tutto un paio di numeri per gli intenditori: i vigneti praghesi sono sei, in totale hanno una superficie di quasi 12 ettari e annualmente producono all'incirca 45.000 litri di vino. Non è molto, e per questo i vini praghesi rappresentano una rarità nel settore dei vini. Li potete comunque assaggiare, ad esempio, durante le vendemmie e le varie feste cittadine.

La veduta da Santa Chiara (controlla)

Una splendida veduta sul panorama della capitale si apre dalle terrazze del vigneto di Santa Chiara sopra il Palazzo di Troia. Potete vederla molto semplicemente – basta acquistare un biglietto per l’Orto botanico di Praga dato che i vigneti sono un monumento protetto e fanno parte delle esposizioni. Un sentiero didattico conduce al vigneto, nella casetta del viticoltore nel mezzo del vigneto troverete un'enoteca. Qui potrete anche acquistare i vini locali. Ogni anno in settembre a Santa Chiara si tiene la vendemmia connessa con l'esposizione delle vigne, gli assaggi del mosto di vino e del vino.

Il vigneto di San Venceslao al Castello di Praga

Sui pendii orientali sotto il Castello di Praga alcuni anni fa è stato rinnovato il vigneto di San Venceslao accessibile al pubblico. Viene considerato come il più vecchio vigneto fondato da San Venceslao all'inizio del X secolo. Qui si coltivano due uve, il Ryzlink del Reno e il Pinotnoir, ma lungo il sentiero panoramico sono state piantate altre decine di vigne. Nella parte inferiore del vigneto c'è la Villa Richter con il ristorante Piano Nobile; per gli amanti del vino qui si preparano menu speciali tematici ed eventi sociali.

Per un bicchiere nel Gazebo del vino a Gröbovka

Un altro posto dove potete prendere un bicchiere di vino direttamente nel vigneto è Gröbovka sugli erti pendii della valle di Nusle, non lontano da Vyšehrad. Già da tempo tra gli amanti del vino si è fatto un nome il Gazebo del Vino, un'interessante costruzione di vino nel mezzo del vigneto. È aperto tutti i giorni e naturalmente qui potrete degustare soprattutto il vino originale di Gröbovka, ma qui vengono organizzate anche degustazioni di vini e di varietà di altri posti insieme a molti eventi culturali. Mentre degustate il vostro bicchiere potete stare seduti sia dentro che fuori sulla terrazza panoramica aperta.

Il vigneto Salabka a Troja

La strada del vino Salabka si distende sopra lo zoo di Praga, in luoghi con inusuali vedute sulla valle della Moldava. Anche se le prime menzioni della coltivazione del vino risalgono alla prima metà del XIII secolo, similmente alla non lontana Santa Chiara, anche Salabka con il tempo cessò e rimase fuori uso fino alla metà del XX secolo. Oggi qui cresce di nuovo l'uva e voi potete così andare a Salabka per le degustazioni attive.

I vostri preferiti