Vacanze attive sul monte Kralický Sněžník

Regione di Králíky
26. 4. 2013

Conoscere da vicino la zona fortificata di Kralický Sněžník

Il panorama del paesaggio montuoso con sorgenti dei fiumi Tichá Orlice e Morava, la più grande fortezza di artiglieria che fa parte della fortificazione del confine, la fitta rete di piste ciclabili e nuovi comprensori sciistici. Così potremmo caratterizzare Kralický Sněžník, la terza montagna più alta della Repubblica ceca. Venite a vedere le cime di Kralický Sněžník con la vasta fortificazione storica che ancora oggi suscita sentimenti di profondo rispetto.

L’ambiente della zona è tra i più puliti della Repubblica ceca. Imboccando uno dei sentieri turistici che porta al dorso della montagna, potrete ammirare la natura intatta dall’alto. Vi aspetta una camminata con un dislivello di alcune centinaia di metri. I percorsi passano vicino ai sistemi di fortificazione difensiva cecoslovacca costruiti ancora prima che scoppiasse la II^ guerra mondiale, quali Bouda, la struttura di fanteria “U potoka” o la fortezza non finita “Hůrka”, tutti percorribili sia in bicicletta che a piedi o persino a cavallo.

Provare le sensazioni dei corridori internazionali

Qui la colonnina del termometro per cinque lunghi mesi dell’anno non sale sopra lo zero termico e in più per quattro mesi nevica. Queste condizioni attirano moltissimo gli amanti degli sport invernali. “Ski centrum Sněžník” soddisfa anche gli sciatori più esigenti, come anche i comprensori sciistici situati nella meravigliosa zona della Bassa Morava (Dolní Morava). I fondisti apprezzeranno l’area da fondo “Jeřáb” che porta al centro storico della città di intagliatori – Králíky appunto – famosa per i suoi presepi e altri prodotti artigianali.

Tesoro nascosto nelle spelonche di “Tvarožné díry”

“Tvarožné díry” sono le grotte carsiche che devono il loro nome specifico ai biancastri sedimenti calcarei che ricordano la ricotta (Tvarožné díry letteralmente: buche di ricotta). La leggenda narra che nel lontano ‘600 nelle spelonche i cercatori d’oro italiani, quando raggiunsero la zona in cerca del metallo prezioso, vi nascosero un tesoro.

Il sentiero didattico della fortificazione cecoslovacca

Se siete interessati alla storia militare, non dovete dimenticarvi di visitare il museo Králíky con la sua esposizione dedicata all’esercito, come anche la struttura militare “U Cihelny” conservatasi fino al giorno d’oggi grazie alla sua proverbiale resistenza. Così come anche le altre fortezze, fu costruita prima della II^ guerra mondiale per proteggere il territorio nazionale contro un eventuale attacco da parte della Germania nazista. Fu messa a dura prova mentre doveva superare l’esame di tiro di tutte le armi possibili immaginabili e ne uscì illesa, vittoriosa. Seguite le tracce del perfetto sistema difensivo d’Europa di quell’epoca imboccando il sentiero didattico lungo 12 chilometri, con 13 fermate. Il sentiero crea un cerchio il cui punto di partenza e di arrivo è la stazione ferroviaria di Mladkov, nella zona della Bassa Morava (Dolní Morava).

Vi invitiamo a venire a Kralický Sněžník per conoscere la sua storia e trascorrere una vacanza attiva.

I vostri preferiti